martedì 4 luglio 2017

Oro Gigio?

Il super-procuratore sportivo Mino Raiola ha realizzato un altro colpo, o meglio ha tirato un'altra sola. A questo giro a farne le spese è stato il Milan, che ha rinnovato il contratto a Gianluigi Donnarumma per 30 milioni di euro netti in 5 anni. A disegnare il contorno della beffa, la società rossonera ha acquistato anche il fratello Antonio.

L'operazione su Gigio è costata circa 100 milioni tra stipendio lordo e introiti perduti dalla mancata cessione. La verità è che il portierone non aveva più mercato dopo un 2017 in cui il classe '99 ha effettuato papere con incredibile regolarità, e non hanno fatto eccezione le sue prestazioni all'Europeo Under 21 appena concluso.



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.