martedì 27 giugno 2017

Vale tutto


Questi rapinatori ingordi sono stati arrestati alla 50° rapina in una settimana. Si fossero fermati a 49 non sarebbero stati catturati, dopo un inseguimento operato dai carabinieri nel quale hanno speronato tre automobili e che si è concluso dopo 20 minuti di folle fuga.

Le vittime dei 2 delinquenti, domiciliati presso un campo nomadi a Baranzate, erano prevalentemente anziani che venivano rapinati con pistole giocattolo.

La morale della faccenda, se c'è, è che si finisce in galera solo si ha la sfortuna di imbattersi nelle forze dell'ordine oppure se si esagera nel commettere reati. Una società che "tutela" i malfattori, ovvero non riesce ad assicurarli alla giustizia, favorisce l'espansione del crimine poiché garantisce l'innocente impunità.


Corsico, oltre 50 rapine in una settimana: due rom in manette


Catturati dai carabinieri dopo un inseguimento di dieci chilometri

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.