venerdì 21 aprile 2017

Allegri


La stupefacente stagione della Juventus, prima in campionato, finalista di Coppa Italia e a 3 partite dalla vittoria in Champions poggia anche su un allenatore che ho sempre considerato un tecnico mediocre, come lo era da calciatore. La società bianconera gli ha apparecchiato l'impresa con campagne acquisti sontuose e Max Allegri ci ha messo del suo. Forse non è così scarso come sembrava. La disistima di Berlusconi, che nell'inverno 2013 non ha esitato a cacciarlo dal Milan addossandogli responsabilità proprie, probabilmente è una patente di capacità professionali inaspettate.


Milan, Berlusconi attacca Allegri: "No el capisse un casso"

Milano, 09 febbraio 2013

Dopo una visita in Veneto il presidente rossonero chiude così un discorso su Barcellona-Milan: "C'è una sola maniera per farcela, con il Barcellona: dobbiamo aggredirli fin da subito, dall'inizio. Dobbiamo avere un tridente in avanti e non farli giocare"

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.