lunedì 20 marzo 2017

Donne dell'Est

Ogni tanto fa "servizio" pubblico, ricordandosi che dal 2016 il canone per i suoi programmi lo pagano (quasi) tutti grazie all'inserimento del suo costo all'interno della bolletta dell'energia elettrica. Sabato scorso all'interno della trasmissione condotta dalla scienziata umana e non solo Paola Perego si è svolto un serio dibattito sulle virtù delle donne dell'Est Europa e sulle qualità che le farebbero preferire agli italiani. Ineccepibile.

Nel 1980 usciva "Un sacco bello"; in uno degli episodi il protagonista Enzo organizza una gita in Polonia per carpire le fortune della fauna femminile locale. Era un film commedia però, non un programma di intrattenimento e di informazione su Rai1.




A "Parliamone sabato", rubrica di "La vita in diretta" condotta da Paola Perego, servizio su "Gli uomini preferiscono le straniere" con una grafica che illustra il "valore aggiunto" delle giovani non italiane. Sui social incredulità e insulti: "Vergogna, a casa gli autori"

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.