martedì 28 febbraio 2017

Il rifugio antiaereo di Milano


In piazza Grandi (a metà di corso XXII Marzo) è stato riaperto un rifugio utilizzato durante la seconda guerra mondiale affinché la popolazione potesse ripararsi dai bombardamenti. Il valore storico del restauro ha una valenza simbolica, perché settantanni circa fa sulla città di Milano venivano sganciate delle bombe, con intento decisamente poco pacifico. 


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.