venerdì 24 febbraio 2017

Calcio femminile

La Fondazione Cannavò in collaborazione con la FIGC ha deciso di occupare alcune pagine del quotidiano rosa per promuovere il calcio femminile. L'immagine di questa fanciulla con gli scarpini al collo e la frase "Voglio uscire coi tacchetti" sembra un messaggio più sessista di quanto l'iniziativa si vorrebbe prefiggere. L'arretratezza culturale che in Italia affligge il calcio, conferendo alla versione femminile del calcio un posto di terza classe, non si vince con questi clichè antiquati: finché i club della serie A maschile non avranno formazioni agonistiche dedicate alle donne nessuna pubblicità progresso riuscirà a promuovere il calcio del sesso debole. 

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.