lunedì 5 dicembre 2016

Confusioni


Quante volte un guidatore invece che prendere la discesa dell'autorimessa sbaglia e imbocca le scale di accesso alla metropolitana. Che poi a Torino c'è una sola linea sotterranea ed è facile sbagliarsi. Adesso solo perché guidava un SUV e l'autista era una donna tutti a criticare. Manco avesse parcheggiato sui binari ferroviari della stazione, senza pagare la regolare tariffa di sosta. In ogni caso la pilota non ha neanche guidato fino al mezzanino, si è bloccata quasi subito.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.