martedì 1 novembre 2016

T.A.


Lo sciacallaggio è una delle armi politiche preferite dai grillini che riescono a speculare pure sulla morte di Tina Anselmi, per promuovere il voto NO al referendum costituzionale del 4 dicembre.

La prima donna ministro della Repubblica Italiana ed esponente di quella Democrazia Cristiana che questo prodotto del M5$ avrebbe aspramente criticato in vita e in qualsiasi contesto democratico.









Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.