domenica 6 novembre 2016

Scala a Pioli


Secondo me si poteva tenere Vecchi, a meno di ulteriori tragedie sportive da qui a fine stagione. Stefano Pioli non ha il DNA dell'allenatore vincente: in panchina ha un 36% di gare vinte, non ha mai alzato un trofeo (neanche nelle serie minori, neppure per sbaglio) e nel suo palmares annovera già 5 esoneri. Non è il viatico migliore per fare il tecnico di una squadra difficile come l'Inter, dove le pressioni ambientali possono annichilire anche i Mister migliori.

Da giocatore, è stato fiero panchinaro alla Juve, dove in 3 stagioni tra il 1984 e il 1987 ha collezionato 35 presenze in campionato. In più ha pure scazzato con Candreva ai tempi della Lazio.

PS. Stefano Vecchi, grazie al 3-0 odierno casalingo contro il Crotone, diventa l'allenatore dell'Inter con la media punti più alta mai registrata nella storia del club nerazzurro: 3 punti a partita, mai nessuno lo supererà.



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.