venerdì 15 luglio 2016

Il Fede del M5$

Marco Travaglio organizza uno spettacolo teatrale itinerante a favore del NO al referendum costituzionale che si terrà dopo l'estate. E chiede dei soldi per l'acquisto del biglietto, ovvero per avere il privilegio di partecipare al suo comizio. Le prevendite non vanno benissimo, per stasera a Parma il teatro avrà l'80% dei posti vuoti.

Anche se dirige un quotidiano, Marco Travaglio non è più solo un giornalista, ma si è trasformato in un uomo di spettacolo che fa anche politica. E' per Grillo e per il M5$ quello che è stato Emilio Fede per Berlusconi e Forza Italia. La triste parabola di uno degli allievi prediletti di Indro Montanelli, a cui non è riuscito a tramandargli l'etica e la professionalità di una nobile professione.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.