domenica 29 maggio 2016

Box auto Assago e linea 353


Il sindaco Musella sta perdendo colpi e forse i (quasi) trent'anni di mandato quale primo cittadino assaghese stanno logorando la sua visione politica. Dopo l'ottima idea di costruire parcheggi sotterranei (che in pochi hanno acquistato) distruggendo una parte di verde pubblico e una frazione del già risicato giardino della scuola dell'infanzia di via dei Caduti, l'ultima alzata d'ingegno è l'istituzione di nuova linea di trasporto pubblico (che sostituisce l'ancor più inutile 352/) tra via del Sole e il nuovo quartiere della Bazzana: il nome del capolinea è "Assago Nord M2", tuttavia tra la nuova fermata e la stazione della linea verde della metropolitana è presente l'ostacolo di non poco conto rappresentato dalle 8 corsie dell'autostrada A7. I nuovi residenti della Bazzana avevano acquistato i loro costosi appartamenti qualche anno fa confidando nella pronta realizzazione del ponte pedonale, qualcuno non ha mantenuto la promessa, e non sono stati i condomini.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.