domenica 8 maggio 2016

BOL 1 MIL 0


L'aiuto dell'arbitro Doveri è decisivo per la vittoria del Milan in casa del Bologna nella penultima giornata del campionato 2015/16. Prima non concede un rigore solare ai felsinei nei primi minuti della gara e subito dopo espelle per una inopinata seconda ammonizione il rossoblu Diawara: così il Milan può giocare più di 80 minuti in superiorità numerica, trovando così il gol dagli 11 metri di Bacca (e questa volta la decisione arbitrale è parsa corretta, quasi una rarità quando si parla di rigori fischiati a favore della terza squadra di Milano). Il peso politico berlusconiano di lobbying c'è ancora e incide sui mediocri risultati sportivi della sua società sportiva.




Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.