martedì 10 maggio 2016

#6 Bellini

Dopo 18 anni di militanza nell'Atalanta, domenica pomeriggio Gianpaolo Bellini ha chiuso la sua carriera, avendo indossato la sola casacca bergamasca. Ha baciato la sua ultima presenza pure con un gol, su rigore. E' stato la prima e ultima segnatura in Serie A nello stadio Atleti Azzurri d'Italia di Bergamo. Compagni di squadra e tifosi sugli spalti hanno "spinto" il difensore classe 1980 a calciare dal dischetto. La curva "Federico Pisani" gli ha tributato il giusto omaggio. Dedicato a quelli che "nel calcio moderno non ci sono più le bandiere".

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.