venerdì 2 ottobre 2015

Formidabile Expo


L'Expo di Milano 2015 è un luogo spettacolare da visitare per l'assoluta originalità, e per certi versi per la sua bellezza. Intorno alla via principale (il Decumano) sorgono edifici dalla foggia originale, ognuno diverso dall'altro e ciascuno dotato di una propria "personalità". Sono le architetture dei padiglioni a rendere unica questa esposizione universale. Gli interni sono spesso anonimi perché non è facile animare il tema dell'edizione, ovvero il cibo. Sicché si assistono a volonterosi tentativi di spettacolizzare gli alimenti coniugandoli al turismo (veicolato verso il paese proprietario dello spazio) e alla gastronomia: questo secondo intento è stato raggiunto grazie alla presenza dei numerosi ristoranti georeferenziati.

Per quando riguarda l'organizzazione c'è solo da stupirsi dell'efficienza dei meccanismi di regolazione dei flussi in questi ultimi mesi divenuti copiosi. Le file di visitatori (già all'ingresso per il controllo dei biglietti di entrata) sono tutto sommato ben gestite, a dispetto dei gufi che profetizzavano l'insuccesso della manifestazione e dell'indifferenza del pubblico. L'amara considerazione finale è che Expo 2015 non sembra neanche che sia stata gestita in Italia da italiani.

Prima di questa, l'ultima Expo si tenne a Milano nel 1906. Visto che è arduo che gli uomini e le donne di oggi sopravvivano ancora centonove anni, chi non si recherà in loco entro il 31 ottobre perderà la sua occasione storica, che difficilmente si ripeterà per lui nel corso della sua vita.

Utile per sapere che esiste uno stato nel mondo così denominato, meno per conoscerne la sua ubicazione geografica.

Un posto che sul cibo il resto del mondo ha parecchio da imparare.

C'è anche Città del Vaticano che lamenta la scarsità di cibo in molte zone del pianeta. Come se la Volkswagen si lamentasse dei dati sull'inquinamento contraffatti.

Lo stand della Repubblica Ceca vince a mani basse il premio per l'oggetto a forma di statua decisamente più strano.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.