martedì 15 settembre 2015

Made in Italy


Non c'è da vantarsi solo dei prodotti italiani, pure certi professionisti sono rari e ricercati in tutto il mondo.

Doping, i 114 «infrequentabili»
secondo la Wada: 61 sono italiani

L’Agenzia mondiale pubblica la lista dei nomi che gli atleti non potranno frequentare, pena squalifica. Più della metà sono italiani

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.