mercoledì 23 settembre 2015

Fuga in bus


La crisi colpisce anche chi esercita la professione del rapinatore. Ieri una coppia che aveva appena rapinato un ufficio postale di corso Sempione a Milano è stata arrestata ad una fermata dell'autobus della linea 43. I due malviventi avevano lasciato il luogo del delitto utilizzando un mezzo pubblico. Peraltro, chissà se avevano obliterato un regolare biglietto dell'ATM (oppure avevano l'abbonamento).



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.