lunedì 18 maggio 2015

Salvini contestato


Non si contesta violentemente nessuno, neanche un pirla come Matteo Salvini; però contrastare pacificamente un personaggio apparentemente acefalo come quello di cui sopra dovrebbe essere un dovere civico imprescindibile.

Salvini: «Io contestato da figli di magistrati e avvocati»

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.