domenica 17 maggio 2015

Berardi, Allegri et Inzaghi


Nella scorsa stagione la sconfitta in casa del Sassuolo fu fatale a Max Allegri, che fu esonerato sotto i colpi dei 4 gol di Berardi. Oggi lo stesso attaccante neroverde di reti ne ha segnate solo 3 e il Milan ha perso egualmente. Magari sarà Superpippa a siedere sulla panchina della finale di Champions 2016 che si giocherà a San Siro.

Se l'interista medio fosse triste per la lezione di calcio subita ieri dalla seconda squadra della Juventus, si potrebbe consolare guardando la mestizia dei rossoneri biretrocessi, percui terminare una partita senza espulsioni è diventato l'obiettivo massimo stagionale.

Mancini Roberto se la prende con la rosa a sua disposizione che ritiene inadeguata. Se possedesse una minima dose di autocritica, ovviamente incompatibile con il suo ego smisurato, prenderebbe atto della sua inabilità tecnica per il ruolo di allenatore in una squadra di Serie A e coerentemente si sarebbe già dimesso.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.