lunedì 13 aprile 2015

Semaforo rosso


La Parigi Roubaix è una delle classiche monumento del ciclismo, insieme a San Remo, Fiandre, Liegi e Lombardia, che si corre dal 1896. Si conclude all'interno di un velodromo e prevede diversi tratti in pavè per circa una cinquantina di chilometri. Ha anche un'altra particolarità: sul suo percorso si trovano alcuni passaggi a livello ferroviari, il cui funzionamento può falsare il risultato sportivo quando le sbarre risultano abbassate o risultare pericoloso qualora i ciclisti volessero comunque attraversare i binari ferroviari anche a barriera chiusa. Ieri qualcuno ha rischiato di terminare la sua corsa (e la sua vita) sotto il TGV.



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.