martedì 7 aprile 2015

Il colatore a picco


Il carisma non si accompagna sempre alle capacità professionali, nel caso del Mancio infatti rappresentano due concetti antitetici. Thorir e i suoi consiglieri devono capire che è RM uno dei problemi (tanti) dell'Inter attuale, con il peggior rendimento degli ultimi 30 anni lì a dimostrarlo pure agli scettici. Perseverare nel riporre speranze nel fatto che il motivo principale del decimo posto in campionato possa risollevare la medesima classifica che ha contribuito ad affossare (in modalità decisiva) è diabolico.


INTERLA SVOLTA

L'Inter ha paura di perdere Mancini: così gli offre libertà e 3-4 top player

Il tecnico non è sotto esame nonostante i risultati: il suo carisma è ritenuto indispensabile. Ecco perché il club pensa di offrirgli un ruolo da manager mettendo sul piatto grandi acquisti che arriveranno anche grazie alle cessioni di Handanovic e Kovacic

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.