lunedì 13 aprile 2015

El Flaco o El Pirla?


Espulso (ingiustamente), si frattura un osso della mano dopo aver rotto una vetrata con un pugno, per sfogarsi. Quando Lotito è il tuo presidente, questa saggia reazione ci può stare.


NOVARETTI, FRATTURA — Il terzo infortunato di ieri è Diego Novaretti, espulso (ingiustamente, come rilevato dalla moviola della Gazzetta dello Sport) nella ripresa ieri contro l'Empoli: il difensore argentino, rientrando negli spogliatoi, ha sfogato la sua rabbia con un pugno contro una vetrata nella zona dell'ingresso del tunnel. Sembrava una semplice contusione, ma nella notte la mano destra si è gonfiata a tal punto da richiedere una radiografia che ha evidenziato una frattura nella base del quinto metacarpo. Non sarà ingessato, bensì gli verrà applicato un tutore che non gli impedirà di proseguire ad allenarsi.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.