giovedì 26 febbraio 2015

Negozi chiusi


La desertificazione del centro di Milano ha numerose cause: i costi dell'accesso all'Area C, del parcheggio o del fitto dei locali si sono sommati agli effetti concorrenziali dei centri commerciali siti nella periferia o nei comuni appena fuori dalla città (oltre alla crisi economica naturalmente). 
Per rendere appetibile la frequentazione della Zona 1 di Milano, il centro dovrebbe diventare una zona a traffico limitato (in cui non basta pagare un pedaggio per accedere) in modo che gli avventori possano trovarvi maggiore piacevolezza. 
La strategia attuale punta invece solo ad una sua lenta e inesorabile morte civile.



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.