lunedì 9 febbraio 2015

Mercanti del tempio


Al Santuario di Caravaggio si prenotano le Messe e si accendono le candeline elettroniche direttamente con bancomat o carta di credito. Questa chiesa si è posta al passo con i tempi, come qualsiasi altro servizio commerciale.

Manca ancora una carta fedeltà sulla scorta della Fidaty Card dell'Esselunga con punti erogati all'effettiva fruizione dei servizi ecclesiali: una sorta di "Tessera dell'Aldilà" in cui i premi vengono erogati una volta che il cliente è passato a miglior vita.


Dopo le necessarie modifiche sono state installate nuovamente le due “macchine” attraverso cui effettuare operazioni elettroniche: una è collocata sotto i portici della Cancelleria, nei pressi dello sportello Bancomat; l’altra è collocata nella navata minore della basilica, sotto il quadro dell’Apparizione affisso alla parte sud.
Ambedue le macchine permettono di 
  • prenotare Messe (senza data € 11; con data € 16)
  • devolvere offerte al Santuario per le sue strutture o per opere di carità
    pagando con carte bancomat, postepay e carte di credito con Pin.
La macchina collocata in basilica funge anche da “candeliere elettronico” destinato a chi intende accendere candele sul luogo, oppure collegandosi al sito del Santuario da qualsiasi computer, smartphone e tablet.
Ovviamente tutto ciò nulla toglie a chi preferisce gestire il proprio rapporto con il Santuario nelle modalità consuete.

http://www.santuariodicaravaggio.eu/News.aspx?ID=1011

Vangelo secondo Matteo
Capitolo 21

12Gesù entrò poi nel tempio e scacciò tutti quelli che vi trovò a comprare e a vendere; rovesciò i tavoli dei cambiavalute e le sedie dei venditori di colombe13e disse loro: "La Scrittura dice:
La mia casa sarà chiamata casa di preghierama voi ne fate una spelonca di ladri".  


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.