mercoledì 4 febbraio 2015

Amore di figlio

CALCIO INDAGATO

Iaquinta, perquisita la casa: è indagato per detenzione abusiva di armi

I carabinieri hanno trovato due pistole dell'ex calciatore nell'abitazione del padre, coinvolto nell'operazione Aemilia che ha portato a 117 arresti per 'ndrangheta: avrebbe dovuto denunciarne lo spostamento


Visto che l'avevano arrestato, il signor Iaquinta (padre dell'ex calciatore) ha pensato bene di affidare al figlio - o ci ha pensato lui stesso - la custodia di 2 preziose pistole, a cui era molto affezionato? Non si sa mai, con tutti i delinquenti che ci sono in giro, chissà mai che poi qualcuno possa rubarle. Non è stata dello stesso avviso la Dda di Bologna che ha indagato il già juventino per possesso illegale di armi.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.