sabato 10 gennaio 2015

Podolski e Shaqiri


Comunque vada la prossima sfida di campionato contro il Genoa, in cui i centrali di difesa saranno la coppia monstre Vidic - Andreolli (storicamente più dannoso il primo del secondo, ma due panchinari poco di lusso), San Siro vedrà all'opera le due ali richieste da Mancini, entrambi fuoriclasse puri e di lusso. Uno è a 29 anni il terzo giocatore per presenze e gol della storia della nazionale tedesca, lo svizzero fino all'altrièri è stato una pedina del Bayern di Guardiola, colpevole solo di essere chiuso da un certo Ribery (e da Götze). Thohir in questa sessione di mercato ha portato alla Pinetina due giocatori in grado di fare la differenza, segnatamente in un campionato dal livello dal punto di vista tecnico mediocre come la Serie A. Abbiamo perso Osvaldo, di cui si conoscevamo i limiti comportamentali anche questa estate, ma sono stati acquisiti 2 quasi fenomeni di valore mondiale assoluto. Non arriverà forse il terzo posto ma non si poteva richiedere di più alla nostra dirigenza. Malgrado lo sciarpetta, ci si può credere.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.