venerdì 23 gennaio 2015

Play-off Italia


La coppa nazionale in cui le 8 squadre più forti entrano in gioco dal quinto turno è un mini-torneo ad eliminazione diretta per "predestinate". La FIGC è l'unica federazione nazionale al mondo ad organizzare una manifestazione che altrove è seguitissima ma che in Italia è un trofeo che si vince disputando 5 partite. Poi gli arbitri ci mettono del loro e regalano un rigore a ciascuna delle squadre vincitrici degli ottavi di finale (il rigore fischiato da Tagliavento in Inter - Samp c'era, è stata l'espulsione di Krsticic dopo 11 minuti di gioco a risultare eccessiva dato che Icardi aveva perso il pallone e non si trattava quindi di una chiara occasione da gol).






Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.