lunedì 19 gennaio 2015

Mancini e Kovacic

Grande intuizione di sciarpetta. Mateo Kovacic potrebbe giocare come regista, in mezzo al campo e dietro le punte. Il Mancio sarebbe giunto alla conclusione che il fuoriclasse croato possa rendere di più in posizione di rifinitore e/o organizzatore della manovra. Mancini ci ha messo solo due mesi e forse l'anche capito completamente.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.