venerdì 18 dicembre 2015

Fortuna rossonera


Il solito c**o Milan. Ha la strada spianata per la finale della Coppa Italia "Tim Cup" 2015/16 grazie ad un tabellone ridicolo: dopo aver incontrato Perugia, Crotone e Sampdoria, battendo il Carpi e poi la vincente tra Spezia e Alessandria avrà la sicurezza quasi matematica di qualificazione alla fase a gironi della prossima Europa League. L'Inter invece nei quarti deve andare al San Paolo di Napoli per poter raggiungere Lazio o Juventus in semifinale.


Fontana di cioccolato


Per soli 24,99 euri al "Casa Shop" di Buccinasco c'è in offerta la fontana che non va con l'acqua come tutte le sorgenti normali ma con il cioccolato liquido. E' un oggetto che, una volta acquistato, verrà usato una sola volta nella vita. Ma in quell'occasione ci si divertirà parecchio.


mercoledì 16 dicembre 2015

martedì 15 dicembre 2015

Marchetti


Il giocatore che si infortuna esultando dopo un gol della sua squadra andrebbe immediatamente licenziato per giusta causa. Gioiosamente, il portiere della Lazio Federico Marchetti si è messo a correre per tutto il campo rimediando così una contrattura (o uno stiramento). E' dovuto uscire dal campo e il suo sostituto ha preso colpevolmente il gol del pareggio. Geniaccio.


venerdì 11 dicembre 2015

Sorteggi Champions


Lunedì 14 dicembre a mezzogiorno ai terrà a Nyon il sorteggio degli ottavi di Champions. Le vincitrici del gironi si "scontreranno" con le seconde classificate. Dagli accoppiamenti sono escluse le squadre che si sono già affrontate nella prima fase e i derby tra connazionali. Inoltre i russi dello Zenit non potranno incontrare gli ucraini della Dinamo Kiev (provvedimento non ancora ufficiale).
Per questi motivi la sfida più probabile per la Juventus è contro il Chelsea di Mou e per la Roma l'eventualità di pescare Manchester City o sempre i londinesi rappresenta l'opzione più plausibile.



giovedì 10 dicembre 2015

Uber Roma


Uber inaugura domani a Roma e in via sperimentale una nuova linea di trasporti urbani, con percorso circolare composto da 9 fermate con un costo di 5 euro a corsa: e questa sarebbe innovazione?


ROMA HA FINALMENTE UNA NUOVA LINEA
Pronti a provare la Linea U? Dal 10 al 24 Dicembre un servizio di veicoli Uber collegherà tra loro le 9 fermate scelte dai romani su questo sito. Grazie alla Linea U sarà possibile muoversi a Roma in modo semplice e accessibile ad un costo di 5€ a corsa.

mercoledì 9 dicembre 2015

Per Natale voglio questo


C'è anche la neve (che scintilla) e la musica. Cosa si può desiderare maggiormente?


20029 Palle a neve Angelo con la musica diametro 100mm



  • Palle a neve Angelo con la musica diametro 100mm
  • Diametro 100mm, dimensione 140mm
  • con la neve e scintillante
  • con musica "Hark the herald angel sing"


venerdì 4 dicembre 2015

Ovvietà


Il ponte pedonale tra il capolinea della M2 di Assago ed il Forum è bellissimo.




giovedì 3 dicembre 2015

Curia e mafia


La frequentazione delle ore di religione (cattolica) sarà pure facoltativa, ma la Curia Di Milano proprio il sindaco di un comune sciolto per mafia doveva scegliere come professore?


Corsico, l'ex sindaco a processo insegna al Vico: "Rimuovetelo"

martedì 1 dicembre 2015

Il Tapiro di Striscia


Per i beneficiari dei famosi 80 euro di Renzi, un ottimo impiego dei medesimi. Si compra sul sito ufficiale del merchandising delle trasmissioni Mediaset e conviene parecchio perché è in offerta (prima costava € 20 in più). Qualche pirla che lo comprerà per Natale esiste, è fisiologico.

Napoli 2 Inter 1 (30-nov-15)


Premessa: la vittoria di ieri sera è sostanzialmente giusta. Il Napoli ha capitalizzato la forza e la spietatezza del suo centravanti (l'unico fuoriclasse che milita in Serie A dopo il ritorno di Tevez in Argentina) e l'Inter, pur in 10 per l'ingenua espulsione di Nagatomo nei minuti finali del primo tempo, si è svegliata tardi (forse Jovetic poteva subentrare prima): i due legni dell'ultimo minuto potevano significare il pareggio, ma la fortuna a questo giro ha ignorato i nerazzurri.

I partenopei fanno subito la partita che sbloccano già al 2°, gestiscono il vantaggio sfiorando in più occasioni il raddoppio mentre i nerazzurri aspettano le proprie ripartenze. Dopo il raddoppio del Pipita, quando si potrebbe ritenere chiusa la sfida, il gol di Ljajić mette solo un po' di paura ai napoletani.

Come spesso accade in questa stagione, Icardi finisce sostituito. Non è un caso il fatto che il capocannoniere dell'ultimo campionato termini anzitempo la sua gara, nel calcio di Mancini il ruolo di un centravanti diventa superfluo data l'assenza di manovre che servano questo attaccante centrale.

Capitolo Handanovic: ieri nessun miracolo dello sloveno e 2 gol presi in saccoccia. Pure la coppia dei difensori centrali non è immune da responsabilità sulla doppietta dell'argentino.

Il risultato è comunque buono, peggio era andata nel 4 a 1 casalingo contro la Fiorentina quando il divario con l'avversario era risultato abnorme. Cediamo (momentaneamente?) la testa alla classifica alla squadra che negli ultimi 2 mesi ha mostrato il gioco migliore (complimenti a Sarri che ha costruito ottimamente laddove Rafa Benitez aveva lasciato cumuli di macerie).


lunedì 30 novembre 2015

Mangiare sano


Questa signora nata nel XVIII secolo, mangiando uova crude e carne trita anch'essa non cotta ha spento 116 candeline. La sua alimentazione sarebbe fortemente opinabile secondo la stragrande parte dei nutrizionisti...


Il segreto della longevità
Nata il 29 novembre 1899 a Civiasco, in provincia di Vercelli, Morano si trasferì sul Lago Maggiore che era ancora ragazzina. Lavorò come operaia in una fabbrica che produceva sacchi di juta. Da quando un medico le disse che soffriva di anemia, la sua dieta è sempre stata la stessa: tre uova crude al giorno, diventate due negli ultimi anni. A conti fatti, negli ultimi 100 anni ne avrebbe mangiate almeno 100mila. Il resto del menu è semplice: un po’ di carne macinata (cruda), un piatto di pastina in brodo e una banana. Anche se il segreto per vivere a lungo - ha spiegato Valter Longo, direttore dell’Istituto sulla Longevità presso l’Università della California - è anche un fattore genetico. Una delle sorelle Morano morì a 100 anni, un’altra a 102.

mercoledì 25 novembre 2015

Fare testamento porta bene..


Sarà pure vero, e non discuto ciò che fa il CESVI. Nondimeno queste azioni di marketing che coinvolge la persona post mortem mi appare di cattivo gusto.

martedì 24 novembre 2015

Milan 3 Inter 1


Quando il derby è una partita inutile vince il Milan. E' la terza vittoria stagionale nelle gare stracittadine. Tuttavia, incomprensibilmente, non sento i caroselli dei clacson per le strade dei festanti rossoneri, che festeggiano l'ennesima prodezza della squadra che non entrerà in Europa per il terzo anno consecutivo.


Sfurtunà cui don


E' stato fidanzato con Giovanna Mezzogiorno, che ha lasciato per Laetitia Casta. Oggi si è sposato con questa bellissima donna, di vent'anni più giovane di lui. Stefano Accorsi è sfurtunà cui don?

Stefano Accorsi e Bianca Vitali oggi sposi: hanno detto sì nel piacentino

Per l'attore e la modella, una cerimonia civile a Borgonovo Val Tidone. La sposa ha scelto un abito della Sartoria Tirelli disegnato con la consulenza del Premio Oscar Gabriella Pascucci. Nella gallery, ecco chi è la ventenne acqua e sapone che ha conquistato il sex symbol del cinema italiano



Vediamo se è vero.

lunedì 23 novembre 2015

Ideone di Draghi


Il QE non è servito a nulla, come già avevo previsto in tempi non sospetti e quando il massiccio acquisto di titoli di stato da parte della BCE di Mario Draghi sembrava la panacea di tutti i mali, per facilitare la crescita economica presso gli stati dell'UE. Le banche centrali nazionali conservano i soldi ricavati dalla vendita di titoli di stato su appositi conti correnti dormienti, e tutto ciò malgrado maturino interessi passivi dalla giacenza delle somme in deposito.


La liquidità esce dalla porta ma rientra dalla finestra: l’80% dei soldi del «Qe» è parcheggiato a Francoforte







domenica 22 novembre 2015

Bimbo a bordo


Non capisco l'utilità morale o pratica degli autoadesivi applicati sui lunotti delle automobili, che indicano agli avventori la presenza di bambini a bordo. Pensano che hanno meno possibilità di essere tamponati? Oppure che il viandante sia reso più gaio dal fatto che qualcuno sta trasportando un minore?

martedì 17 novembre 2015

Terrorismo 2 Europa 0

CALCIOCAOS

Allarme bomba ad Hannover: evacuato lo stadio, annullata Germania-Olanda

La partita amichevole si doveva giocare in serata: sarebbe stato trovato un pacco sospetto, Merkel scortata via. Ieri era stata cancellata Belgio-Spagna


Gioco, partita, incontro. Ha vinto l'ISIS, la civile Europa perde anche in casa della Germania. Bastano qualche decina di pirla per paralizzare la condotta sociale del Vecchio Continente. A questo punto la squadra del Califfato è qualificata di diritto ad Euro 2016, che si terrà in Francia dove il terrorismo ha già dominato a mani basse. 



Oriana Fallaci - Corrado Guzzanti

Terrorismo 1 Calcio 0

Attentati a Parigi: salta la partita Belgio-Spagna. In fuga l'ottavo uomo

Il match era in programma a Bruxelles dove è finito in manette l’artificiere delle stragi mentre è ancora in fuga l’ottavo uomo, Salah Abdeslam. Proprio la sua pericolosità viene citata nel comunicato con cui si annuncia lo stop della gara. Intanto un uomo è stato arrestato in Serbia: aveva documenti del tutto simili a quelli del kamikaze

Sospendere una partita di calcio che si sarebbe dovuta giocare 4 giorni dopo i gravi fatti di Parigi sancisce la vittoria e la supremazia del terrorismo sulla società civile. Regalato un altro obiettivo agli jihadisti.



lunedì 16 novembre 2015

Pantani e PM annoiati


E' possibile (o certo) che l'Antimafia felsinea abbia sotto la propria sfera di indagine fenomeni delittuosamente più gravi della "squalifica" di un famoso ciclista risalente a 16 anni fa. Ma si tratta di inchieste meno popolari e maggiormente pericolose, sicché bisogna comprendere anche le motivazioni dei limiti di questa pavida magistratura inquirente. L'obbligo dell'azione penale, responsabilmente e soggettivamente dichiarata, infine legittimata (con la separazione delle carriere di giudici e pubblici ministeri), appare la soluzione futuribile più civile e concreta. Avendone in seno la volontà politica.

CICLISMOESCLUSIVA

Pantani, su Campiglio '99 adesso indaga l'Antimafia

La Direzione distrettuale di Bologna ha avuto gli atti di indagine da Forlì




sabato 14 novembre 2015

Parigi 13/11/2015




Parigi sotto attacco: 129 morti, italiana irrintracciabile. Isis rivendica e minaccia. Una donna nel commando

Hollande: "E' atto di guerra". Papa: "Non è umano"



I casi sono 2: gli stati occidentali continuano a non fare un'emerita ceppa contro l'ISIS evitando di invadere quel territorio annientandolo (con truppe di terra e il prezzo inevitabile delle vite umane dei militari impiegati) oppure l'
intelligence della UE effettua un capillare lavoro di indagini preventive infiltrandosi in tutte le cellule sospette per sopprimerle. La prima opzione da sola serve a poco, gli attentatori sono cittadini europei e sarebbe scarsamente poco utile annientare il Califfato, se non per eliminare il principale riferimento culturale degli attentatori. Risulta peraltro controintuitivo pensare che questi poco numerosi kamikaze abbiano più potere degli stati in cui risiedono, ma così finora è.


giovedì 12 novembre 2015

Morandi e internet


Gianni Morandi è un genio della comunicazione, anche sui social network: solo su FacciaLibro  infatti è seguito da 2,1 milioni di persone (più 200mila su Istagram). Due giorni fa Selvaggia Lucarelli aveva denunciato che il Gianni nazionale ha qualcuno che mette in rete le foto per lui: la simpatica blogger riteneva così di "sputtanarlo", non sospettando che il ruolo di social media manager lo ricopre sua moglie Anna. La reazione di GM è stata come al solito da signore: ieri è passato da Milano, ha chiamato la Selvaggia per un caffè e ha chiuso la polemica con il selfie di ordinanza.


mercoledì 11 novembre 2015

L'amore


Mi bloccano l'accesso ad un conto corrente bancario che non ho perché mi vogliono bene, cercando pertanto di tutelarmi.

Da: servizioclienti@71056508bpm.it.rijndata.nl
Data: 11/11/2015 7.41
A:
Ogg: Comunicazioni online per sicurezza

254

Gentile fcxxxx@libero.it ,
Attenzione! Accesso Bloccato. L`accesso al tuo servizio di Internet Banking è stato temporaneamente sospeso.
Al fine di tutelare la vostra sicurezza, abbiamo momentaneamente bloccato l`accesso al suo conto online e vostra carta.
Per poter ripristinare il servizio, le chiediamo di verificare la sua identita cliccando sul link che segue.
NOTA: Se non compilare il modulo in 48 ore portera alla cancellazione dell`account.
Ci scusiamo per l`inconveniente.
* Si prega di non rispondere a questo messaggio. Mail inviata a questo indirizzo non puó essere risolta.
Electronic BPM Certification Mark
Codice identificativo: 201109-081517-71056508

martedì 10 novembre 2015

Museo delle ossa


L'unica spiegazione logica è che nelle casse del Comune di Milano ci siano 3 milioni di euro in eccesso di cui non si sa che fare. Altrimenti con 3 milioni si possono finanziare più amene attività, tipo la cura dei vivi.


Museo delle ossa, lavori al Musocco Il Comune stanzia 3 milioni di euro

lunedì 9 novembre 2015

Carthago delenda est


Ormai è un marchio di fabbrica vincere 1 a 0 tirando una sola volta in porta (con il proprio portiere migliore in campo). L'Inter espugna anche l'Olimpico di Torino con il gol di Kondogbia, alla prima prestazione convincente stagionale. La notizia della resurrezione sportiva di Mr. 30 milioni (+ 5 di bonus) rappresenta la migliore lieta novella della giornata. Del gioco espresso dai ragazzi di Mancini non vi è ancora traccia, ma finchè la classifica arride, nessun problema. Il fatto che il centravanti Mauro Icardi (capocannoniere uscente della Serie A) contribuisca in modalità irrilevante non rappresenta un problema se non per la sua autostima ed è una conseguenza fisiologica il fatto che finisca anzitempo la gara sostituito (oppure che rimanga in panchina come contro la Roma).

Alla luce delle prime 12 giornate di campionato, il successo finale appare appannaggio di una di queste 5 squadre. Fiorentina, Juventus, Napoli, Roma più l'Inter. Il vantaggio dei nerazzurri raffigurato dalla latitanza dalle coppe europee è un elemento che dovrà essere sfruttato soprattutto a partire dal mese di febbraio quando la fase ad eliminazione diretta costringerà le squadre partecipanti a scelte e a sacrifici tecnici marcati.

Capitolo MotoGP: Jorge Lorenzo è campione del mondo nella classe regina grazie alla "collaborazione" del connazionale Márquez; Valentino Rossi termina al secondo posto della classifica proprio dopo l'ultima gara, avendo tenuto la testa per tutta la stagione. Non spiace per l'evasore fiscale marchigiano.

sabato 7 novembre 2015

Effetto Dunning-Kruger


“Una delle cose più dolorose del nostro tempo è che coloro che hanno certezze sono stupidi, mentre quelli con immaginazione e comprensione sono pieni di dubbi e di indecisioni – Bertrand Russel 

La vera saggezza sta in colui che sa di non sapere - Socrate

http://www.thebrainer.it/it/effetto-dunning-kruger


venerdì 6 novembre 2015

Con diritto di voto


Persone che ritengono i pareri scientifici sostituibili con un quarto d'ora di ricerche su internet laddove i blog di un paio di complottisti male informati hanno più credibilità della medicina tradizionale. E questi votano pure, MoVimento 5 Stelle naturalmente. 


Nel «covo» tra ansie e complottismo
Obiettori in crociata contro i pediatri

Ai genitori Il messaggio alle mamme: «Voi sui vostri bambini ne sapete di certo più dei medici». In Italia sono 5 mila i bambini che vengono, in media, vaccinati ogni anno. Da Rimini il record «negativo» di vaccinazioni obbligatorie: 86 per cento, 291 famiglie

Novembre record


Questo mese passerà alla storia come il novembre meno piovoso e più soleggiato degli ultimi 150 anni.

giovedì 5 novembre 2015

Curia e fumo


Cezzionale, come direbbe Sandro Piccini. In Vaticano piuttosto che seguire la morale cristiana, si fanno accordi con la Philip Morris per comprare sigarette a prezzo di favore da rivendere nel duty free aziendale sito all'interno dei confini della Santa Sede.

mercoledì 4 novembre 2015

Bertone


Il signore di cui sopra di mestiere fa il cardinale, ovvero ricopre un ruolo di alto gerarca nella Chiesa Cattolica S.p.A.: ha ristrutturato la sua umile dimora di 700 mq con soldi provenienti direttamente dalla Fondazione Bambino Gesù, azienda controllata dal Vaticano. Messer Bertone non verrà espulso o allontanato dall'organizzazione di cui fa parte, il suo comportamento è ritenuto coerente e compatibile alla scelta di vita che ha intrapreso.

La nuova Coppa Campioni del basket


Già non consideravo giusto ed onesto uno sport che attribuisce il titolo di campione non alla squadra che ha fatto più punti nella stagione regolare (che dura 7 mesi) ma a quella che ha vinto i play off (gare che si disputano ad eliminazione diretta intorno a maggio).
La nuova formula dell'Eurolega (la Champions League della pallacanestro) 2016/17 prevede solo 16 squadre iscritte di cui 8 qualificate di diritto indipendentemente dal piazzamento nella propria stagione nazionale, le 4 vincitrici dei campionati di Italia, Francia, Germania e Lituania più 4 compagini provenienti da una fase di qualificazione. L'Eurolega diventa quindi un torneo ad inviti per un'elite predeterminata, questo non è più sport.



martedì 3 novembre 2015

Acqua dietetica

L'esistenza sul mercato di "Diet Water" fa presumere che vi sia acqua ricca di grassi.

giovedì 29 ottobre 2015

Chiuso da Biabiany

CALCIOMERCATOLAPORTA RIVELA

Laporta: "L'Inter voleva pagare la clausola rescissoria per Messi"

L'ex presidente del Barcellona rivela: "Quando ero al timone del club, ho ricevuto tantissime proposte dai nerazzurri per arrivare a Leo"


Sarebbe stato un doppione di Jonathan Biabiany (detto "Tyson") e noi eravamo già troppo coperti nel ruolo.


Benfica e Emirates


Nel prepartita di una gara del Benfica la pubblicità della compagnia aerea Emirates. Le hostess che fanno il gioco dei mimi tipico delle partenze attualizzato alla partita di calcio.

Spendere per Fuffachis


Nel momento in cui il Governo Renzi decide di far pagare a tutti il canone RAI, inserendo la relativa spesa nella bolletta elettrica, fa un po' senso il fatto che la stessa RAI abbia pagato più di 28.000 euro l'ex ministro delle Finanze greco per una sua comparsata sul terzo canale della televisione di stato. Gianīs Varoufakīs non vincerà il premio Nobel per l'economia, anzi il primo ministro ellenico Tsipras lo ha pure allontanato dal suo governo poiché le idee di V., se applicate, avrebbero affossato la Grecia portandola ineluttabilmente fuori dall'euro e al default.  Uno così andrebbe solo stigmatizzato e invece il buon Fabio Fazio che fa? Lo invita alla sua trasmissione e lo paga pure profumatamente, con una cifra fuori mercato visto che nello stesso periodo qualcuno ha speso decisamente meno.


mercoledì 28 ottobre 2015

Bologna 0 Inter 1


Con un gol del redivivo Icardi l'Inter passa a Bologna e torna alla vittoria che mancava dal 23 settembre. Ma c'è poco da rallegrarsi se non del risultato. Solo 2 tiri nello specchio della porta in 97 minuti di partita in casa della squadra penultima in classifica e una segnatura arrivata grazie ad una monumentale doppia cappella difensiva dei felsinei. I nerazzurri hanno incominciato a giocare, si fa per dire, una volta rimasti in 10 al 60° per la fiscale seconda ammonizione a Felipe Melo. Era già successo sabato a Palermo benché in quella occasione non siano arrivati i 3 punti. Nei minuti di recupero una prodezza di Handanovic ha negato il pareggio ai rossoblu che con la conclusione (sciagurata) di Destro avrebbero forse anche meritato il punto. Dopo le prime 10 giornate di campionato il progetto di gioco di Mancini è di là da venire; l'Inter domina, ma solo nella propria metà campo (!!). Quando attacca è lenta e prevedibile, le conclusioni da rete diventano quindi una merce rara. Sabato sera arriverà a San Siro la Roma di Garcia e se non si invertirà la bussola della manovra involuta si rischia un'altra figuraccia come nell'1 a 4 subito dalla Fiorentina.



lunedì 26 ottobre 2015

Freezer killer


C'è gggente che paga per essere rinchiusa per del tempo in un congelatore. Poi se la dimenticano all'interno e ciò è un ulteriore problema, letale in questo caso. Era la titolare del negozio, nemesi terribile per chi aveva fin lì gestito questa attività commerciale.

PS: La chicca è che la porta non era apribile dall'interno.



Usa, tragedia nel centro di bellezza 24enne bloccata nella stanza per la crioterapia: trovata morta

Chelsea Ake era la titolare del centro. È stata trovata la mattina dopo dai dipendenti. Nella «criocamera» le temperature raggiungono i 115 gradi sotto zero


Valeriona testimonial perfetta



A TUTTOSPOSI 2015 (la Fiera del Wedding terminata ieri alla Mostra d'Oltremare di Napoli) l'ospite d'onore della manifestazione è stata Valeria Marini: una che alla soglia dei 50 anni è tornata nubile dopo il fallimento delle sue nozze, un anno dopo la celebrazione del matrimonio, con Giovanni Cottone; l'annullamento è stato concesso dalla Sacra Rota perché il marito è risultato essere già regolarmente sposato. (E anche un po' perché i ricorrenti erano ricchi.) 

domenica 25 ottobre 2015

Festa dell'uva ad Assago


Che non c'è stata. Figura barbina dell'Amministrazione comunale assaghese che ha organizzato e pubblicizzato una manifestazione senza eventi (e priva anche di bancarelle di mercato ambulante). Che l'Assessore alle Manifestazioni (Santagostino) e il Sindaco (Musella) si siano dimenticati di allestire (anche) un programma? Oppure la festa consisteva soltanto nella produzione di una locandina a tema e i cittadini hanno equivocato il suo significato, ritenendo ci fosse pure dell'altro?

La stampa dei manifestini per la Festa dell'Uva 2015 (che non c'è stata) ha determinato un impegno di spesa per le casse comunali di € 244.



Di ritorno da Palermo


4 pareggi nelle ultime 5 partite, se non si vince a Bologna è quantomeno pareggite. Il modulo che Mancini ha utilizzato era strutturato per produrre gioco, il problema è stato la non finalizzazione dello stesso. Infatti è un mese che il bomber Icardi non tira in porta (!!!), e del resto se non gli arrivano palloni è complicato indirizzare conclusioni verso la rete avversaria. Dopo l'illusorio filotto delle prime 5 vittorie in altrettante gare, sono emersi gli insormontabili problemi nella concretizzazione di azioni. E pure in difesa le cose non vanno meglio: in occasione del gol del Palermo di ieri sera, non è accettabile che un centravanti non sia marcato quando si trova al centro dell'area di rigore.

venerdì 23 ottobre 2015

Sanremo, Italia


L'81% dei dipendenti comunali di Sanremo ieri è stato indagato per peculato e truffa. In pratica non si trovavano sul posto di lavoro durante l'orario di lavoro... Il problema è che il Comune della provincia di Imperia non è l'unico dove è in auge questa "simpatica" trovata.


giovedì 22 ottobre 2015

Negazionismo interno dell'Olocausto


Pur di trovare delle colpe da appioppare ai palestinesi questo scienziato riscrive pure la Shoah (e difende pure Hitler).



Shoah colpa degli arabi, bufera su Netanyahu


Medio Oriente
È polemica sul premier israeliano per le frasi negazioniste: Hitler non voleva «sterminare» gli ebrei, ma «espellerli»


mercoledì 21 ottobre 2015

Eranio


“i giocatori di colore, quando sono sulla linea difensiva, spesso certi errori li fanno perché non sono concentrati. Sono potenti fisicamente (…) però, quando c’è da pensare (…) spesso e volentieri fanno questi errori”.


La direzione della RSI si separa dal commentatore sportivo: non ha rispettato la deontologia



Non ho mai pensato che avesse delle espressioni facciali intelligenti, questa stronzata non fa ricredere. Peraltro, si è dimenticato di aggiungere che i neri ballano bene perché hanno il ritmo nel sangue. Lo avrebbe fatto probabilmente nel commento tecnico della successiva gara di Champions.



Ca de l'orèggia


Quel padiglione auricolare è un citofono "analogico" degli Anni Trenta. 

Si tratta di un bizzarro citofono (1930, uno dei primi in Italia), ora non più attivo, che funzionava grazie alla trasmissione diretta del suono attraverso un canale interno all'edificio. Il gigantesco orecchio marmoreo, con tanto di timpani, staffa e martelletto, decora, in un raffinato gioco metaforico, l'apertura del condotto che metteva in comunicazione la portineria con l'esterno. (fonte) 

Pistorius


Tre anni fa ha ammazzato più o meno volontariamente la fidanzata e ora sta espiando la relativa pena. Dopo un anno di carcere, sarà costretto agli arresti domiciliari presso la villa dello zio, fino al 2019. Il messaggio che passa dalla giustizia sudafricana è che non è poi così grave sparare alla partner, quando si è ricchi e si possono ingaggiare bravi avvocati.


martedì 20 ottobre 2015

Nuovo assetto per i quartieri di Milano


I 9 Consigli di Zona in cui è suddiviso il Comune di Milano diventeranno Municipi; non è solo un cambiamento di denominazione, ogni entità avrà 3 assessori oltre che un presidente (figura istituzionale già presente). Il governo del territorio verrà eletto a suffragio universale e con il sistema di votazione a doppio turno, con un costo addizionale pari a circa 5 milioni di euro. In questo modo le risorse già scarse destinate all'articolazione decentrata verranno ulteriormente decurtate.  



lunedì 19 ottobre 2015

Svolta giudiziaria


Sentenza esemplare emessa quest'oggi: affermare cose da pirla non è reato. Inopportuno ma non penalmente rilevante.

Processo no Tav, assolto Erri De Luca «Fatto non sussiste», applausi in aula
Il commento: meno male che è finita

Lo scrittore napoletano era accusato di istigazione a delinquere per alcune interviste in cui sosteneva che «la Tav Torino-Lione va sabotata»



A Milan, anca i moron fann l'uga

"A Milano fanno l'uva anche i gelsi" (fonte)

Contro la Banda Bassotti



Dopo le prime 5 vittorie nelle prime 5 giornate l'Inter arretra. Solo 2 pareggini contro Fiorentina, Sampdoria e Juventus, con 2 gare a San Siro, non sono grandi risultati. Soprattutto con un Mancio in panchina; ieri è riuscito ad effettuare 2 sostituzioni al 47° del secondo tempo, ad un minuto dal fischio finale: lo stratega di Jesi voleva perdere tempo? Si è confuso e pensava di essere a metà della ripresa e non a fine partita? Voleva usare per forza tutte e tre le sostituzioni a disposizione? Desiderava far accumulare una presenza a Mr. "30 milioni" Kondogbia? 




venerdì 16 ottobre 2015

Vegani


Complimenti ai pirla che ritengono superflue le proteine per l'alimentazione dei bambini.


BELLUNO

Bimbo di due anni ricoverato all’ospedale
Seguiva una dieta vegana

Insufficienze alimentari per il piccolo che è stato sottoposto ad una terapia integrativa. Ma sul caso gli esperti si dividono


giovedì 15 ottobre 2015

Mario Mantovani


Non è stato arrestato per la frase di cui sotto.


Mantovani a Gerusalemme: Berlusconi perseguitato come ebrei Esplode la rabbia



Per il vicepresidente regionale a Silvio Berlusconi sono stati negati i diritti. Sdegnato il portavoce della comunità ebraica milanese: "Mi sento offeso, paragoni strumentali" (ilgiorno)

Regione, tangenti sanità: arrestato il vicepresidente Mantovani. "Pilotate anche gare sui dializzati"

Era atteso alla giornata della legalità. Indagato anche l'assessore all'Economia Massimo Garavaglia: "E' un errore". La Procura: "Gare truccate in cambio di lavori gratis a casa" (repubblica)


mercoledì 14 ottobre 2015

Il moralista


Dalla scrivania di Striscia La Notizia è dal 1988 che censura le brutture degli italiani. Poi transa con il fisco per 20 milioni di euro, avendo fissato impropriamente la residenza a Montecarlo per pagare meno tasse. Che bella persona.

Finta residenza a Monaco, Ezio Greggio patteggia sei mesi

Pena convertita in 45 mila euro e concordata con la procura dopo che il conduttore televisivo ha firmato una transazione da 20 milioni di euro con il Fisco Italiano

Norvegesi

Sugli spalti della gara Italia - Norvegia; uno striscione originale per un messaggio sociale inequivocabile.

lunedì 12 ottobre 2015

La previsione di Beppe Grillo sull'Expo


Due cose non chiederei mai al capo politico del MoVimento SoCiale 5 Stelle: un passaggio in automobile ed un pronostico.

"Ci vengono due milioni di persone? Ma chi ci viene a Rho? Ho chiesto a Milano, ci sei mai andato a Rho? Mai."


video


Ciclismo su pista (sui circuiti dei motori)


Si è conclusa ieri la prima edizione dell'Abu Dhabi Tour, gara che si è articolata in 4 tappe che si sono snodate nell'omonimo emirato arabo. L'ultima frazione di 110 km si è svolta interamente sulla pista dell'autodromo della capitale: un'ottima prima volta da mutuare altrove giacché riduce il traffico privato sulle strade coinvolte dal passaggio dei corridori e nel contempo assicura ai ciclisti una maggiore sicurezza nello svolgimento della gara.  

La lobby di Dio


Nelle scuole italiche (pseudo) pubbliche, di ogni ordine e grado, mancano i soldi per la manutenzione degli edifici, per non menzionare i tagli lineari alle ore di insegnamento di materie più specifiche. Non si può toccare però l'insegnamento della religione cattolica, anche se non è una materia obbligatoria e sempre più studenti preferiscono non avvalersi di questa inutile attività.