mercoledì 24 dicembre 2014

Tappi

Questa immagine di qualità miope (in quanto sfuocata) pone il dibattito tra tappo di sughero e tappo di plastica per le bottiglie di vino. 
Il cilindro contenitivo in materiale naturale è più prestigioso (oltre che più favorevole al prodotto che contiene per ragioni organolettiche) ma può deperire pregiudicando il contenuto dell'involucro che contiene. 
Il tappo di plastica non può potenzialmente sapere di tappo, però è di plastica. 
Un conto è al ristorante dove un vino rovinato viene di norma sostituito, ma se spendo 10 o più euro all'ipermercato per qualcosa di imbevibile mi girano gli zebedei. 
Pertanto preferisco il tappo in plastica, così da evitare sorprese...



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.