mercoledì 16 luglio 2014

Juventus senza allenatore

E' appena cominciata la stagione e i bianconeri pregiudicati cambiano già il tecnico. E dire che Antonio Conte aveva lavorato bene, soprattutto nelle coppe europee, pur dominando la Serie A che aveva vinto con due mesi di anticipo.

L'allenatore pugliese ha risolto consensualmente il suo rapporto con la Juventus, rinunciando così ad un ingaggio annuo di 4 milioni di euro netti. Il Milan invece nei prossimi due anni continuerà a pagare Clarence Seedorf con € 10.000.000, grazie alla sapiente gestione di Barbara Berlusconi (santa subito).

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.