giovedì 12 giugno 2014

Ghiggia et Maracanaço


Alcides Ghiggia oggi ha 87 anni e nel 1950 segnò per la Celeste il gol del 2 a 1 che assegnò la vittoria finale in quel campionato del mondo all'Uruguay contro i padroni di casa. Si giocava in Brasile, come nell'edizione che comincia oggi.

I brasiliani non presero bene quella sconfitta, fu una tragedia nazionale e furono cambiati anche i colori della casacca della nazionale: fino a quella partita la maglietta era bianca con colletto blu, pantaloncini e calzettoni bianchi, 4 anni dopo fu adottata l'attuale divisa con i colori nazionali: maglietta giallo oro con colletto verde, pantaloncini blu e calzettoni bianchi.

A distanza di 64 anni quella sconfitta brucia ancora, tanto che la federazione calcistica brasiliana non ha invitato Alcides Ghiggia ad assistere all'odierna gara inaugurale.





Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.