giovedì 3 aprile 2014

Ricetta degli gnudi


• 500 g di spinaci 
• 300 g di ricotta di pecora 
• 150 g circa di farina bianca 
• 2 uova 
• burro 
• salvia 
• noce moscata 
• sale 
• pepe 
• pecorino o parmigiano grattugiato

1. Lavate e lessate gli spinaci con la sola acqua che resta sulle foglie una volta lavati, strizzateli e tritateli finemente sul tagliere.
2. In una ciotola, mescolate bene gli spinaci tritati con la ricotta, aggiungete quindi le uova, due cucchiai di farina, due cucchiai di formaggio, sale, pepe e una grattata di noce moscata.
3. Lavorate bene e poi, aiutandovi con della farina, fatene degli gnocchi grossi quanto quelli classici di patate.
4. Cuoceteli in abbondante acqua salata e scolateli con il mestolo forato non appena salgono a galla.
5. Conditeli con burro fuso e salvia, serviteli subito cosparsi con del parmigiano grattugiato. Sono buoni anche con una salsa di pomodoro oppure serviti in brodo.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.