martedì 11 marzo 2014

Un altro grillino espulso?


ROMA – Vincenzo Laquagliana, senatore grillino eletto nella circoscrizione Calabria, rischia l’espulsione dal Movimento 5 stelle. Laquagliana avrebbe infatti dato delle indicazioni stradali ad alcuni turisti, probabilmente del PD, in gita nella capitale, infrangendo così la precisa Regola del non-statuto del MoVimento 5 Stelle. Un’azione che, seppur fatta in buona fede, ha provocato l’ira di moltissimi militanti che, sul sacro blog di Grillo, chiedono a gran voce l’epurazione; il comico genovese non s’è ancora pronunciato sulla questione.
Secondo quanto riportato da fonti d’agenzia, al momento sarebbe in corso un vertice straordinario tra Grillo, Casaleggio e la Lombardi. Spicca l’assenza di Crimi, costretto a casa da un improvviso attacco di sonno. Intanto Laquagliana precisa: “Accetterò qualunque decisione del movimento, così come sancito dalla Regola del non-statuto dei grillini”.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.