domenica 23 febbraio 2014

No TAV sì PIRLA


Quale atto dimostrativo e democratico mi rappresenta scrivere "NO TAV" sulla vetrata della sede di una testata giornalistica? Al sottoscritto sfugge, ma certamente questo atto di vandalismo civile corrisponde ad un'idea eversiva precisa per i pirla che hanno compiuto questo eroico gesto. Contro la nuova tratta di una ferrovia, non a sfavore di oggettive diseguaglianze sociali.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.