martedì 10 dicembre 2013

Furto con destrezza



I contribuenti italiani scelgono di destinare il 5 per mille del gettito fiscale del proprio reddito imponibile alle Organizzazioni no profit delegando lo Stato a versare loro quanto "donato". 

In una fase successiva, lo Stato medesimo ha deciso invece di tenere per sé il 60% di questi soldi, legittimamente versati dai cittadini a varie associazioni del Terzo Settore perché lo ha considerato una voce di risparmio ed inserito nella Legge di Stabilità.

Art. 625 Circostanze aggravanti
La pena per il fatto previsto dall’art. 624 e’ della reclusione da uno a sei anni e della multa da Euro 103,00 a 1032,00 se il fatto e’ commesso con destrezza, [ovvero strappando la cosa di mano o di dosso alla persona] 



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.