venerdì 13 dicembre 2013

Festa Natale Assago 2013


Caratteristico mercatino natalizio (con suggestive casette in legno), spettacoli teatrali, slitta di Babbo Natale (inspiegabilmente solo per bambini), brindisi con vin brulè. Il sindaco Musella, nella locandina dell'evento, non dimentica il fatto che alcune tasse locali ad Assago non si pagano. Non sono stato un suo elettore, ma Graziano Musella ha dei meriti politici rispetto al centro-sinistra che ha battuto nelle elezioni comunali del 2009: a parte l'abolizione di IMU e addizionale IRPEF (le opposizioni in Consiglio Comunale, in nome di una malcelata invidia sociale, rimproverano la Giunta per questa scelta perché - secondo loro - in questo modo verrebbe meno la progressività della tassazione), al signor sindaco va riconosciuta la ricerca del bello attraverso una serie di iniziative che portano vivacità alla cittadinanza. Certo questa intraprendenza non è esente da critiche (vedi il caso della fontana artistica), ma solo chi agisce può sbagliare, chi non fa nulla non incappa in alcun errore.

PS Vogliamo parlare del monumento ai parallelepipedi installato dalla precedente amministrazione?



Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.