domenica 3 novembre 2013

San Paolo


Tarso 10 d.c. – Roma 67 d.c.
Convertito al cristianesimo sulla via di Damasco, fu l’apostolo missionario. Percorse a piedi oltre 25.000 km per portare l’annuncio del vangelo. Giusto il titolo di “Atleta di Cristo”.

Una persona a cui piaceva chiaramente camminare (non è stata a sproposito l'intitolazione a lui dello stadio di Napoli), ispirazione che secondo alcuni ha avuto come motivazione l'apparizione di un'entità extra-terrena, mentre a giudizio di altri essa fu soltanto un'allucinazione dovuto al caldo.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.