domenica 3 novembre 2013

Esame

I casi sono due: l'esame per diventare giornalista è una farsa perché  una brava professionista come Giulia Innocenzi non è riuscita a superarlo, oppure lo stesso volto televisivo non ha le competenze del mestiere per firmare articoli di giornali e per lavorare a "Servizio Pubblico". La verità probabilmente sta nel mezzo. E comunque è opportuno che la dott.sa Innocenzi non diventi mai la testimonial del Cepu.



  •  
  • Giulia Innocenzi k.o. all’esame da giornalista Ironie e sfottò. E lei: «Mi fanno pena, poracci»



  • Giulia Innocenzi k.o. all’esame da giornalista

    Ironie e sfottò. E lei: «Mi fanno pena, poracci»

    La cronista di «Servizio pubblico» non passa la prova scritta. Il web s’infiamma con le prese in giro. Ma c’è molta solidarietà


    Nessun commento:

    Posta un commento

    I commenti NON vengono pubblicati subito.