lunedì 21 ottobre 2013

Terrorismo alimentare


Con tutto il rispetto per i celiaci, che sono intolleranti al glutine e quindi la loro rinuncia non è una scelta ma una necessità, affermare in una pubblicità su un quotidiano che "il glutine è dannoso per tutti" è motivo di vergogna per questa insegna commerciale. Mi meraviglio del fatto che una testata seria come il Corriere della Sera abbia accettato di pubblicare questo contenuto.


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.