giovedì 24 ottobre 2013

Ronaldo [il primo]


Quando stava all'Inter era una ragazzo bravissimo tanto che Peppino Prisco custodiva un suo "santino" nel portafoglio. Poi è passato al Milan ed è diventato obeso, frequentatore di orgie e dedito al gioco d'azzardo. Facciamoli parlare i folli che sostengono che Moratti e Berlusconi sono sì rivali ma molto simili fra di loro.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.