giovedì 31 ottobre 2013

La crapa di Tessa Gelisio

E' una che ne sa. Si basa su numeri solidissimi. Ha intervistato ben 200 persone (in tutta Italia?) e ha dedotto che "i milanesi, rispetto ai loro connazionali, in tema di strategie domestiche ambientaliste sono scarsi il doppio: mediamente in Italia sei su dieci sono promossi; qui [a Milano Ndr] solo tre". Le motivazioni: comprano gli elettrodomestici e i vestiti a muzzo, non chiudono il rubinetto dell'acqua quando non serve loro e si divertono a pulire i piatti a mano pur avendo la lavastoviglie. 

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.