sabato 19 ottobre 2013

Il Robin Hood del cinque stelle


Noi che apparteniamo al Movimento 5 stelle siamo molto diversi da quelli della "kasta". Uno di noi è stato beccato a rubare, ma ai ricchi per dare ai poveri. Successivamente questo benefattore, seguendo le indicazioni non-scritte del non-programma deciso dal nostro Megafono Beppe Grillo, si è pure pentito. Mi raccomando, fate girare!!!1111! 

Rubava dalle casseforti per sfamare i bambini. Inglese trapiantato a Rozzano patteggia sei mesi (sospesi) grazie al subitaneo pentimento.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.