lunedì 16 settembre 2013

Non-nudità a favore della scienza ciarlatana


Durante l'ultima campagna elettorale per le Politiche, una sagace simpatizzante della lista Ingroia ebbe a manifestare contro la vivisezione degli animali praticata per fini connessi alla ricerca scientifica. In una sola frase ci sono almeno un paio di inesattezze: non era nuda (ma per il senso del pudore italico sì, le Femen ucraine considerano un'altra cosa l'assenza di indumenti) e la signorina testimonial dell'iniziativa avrebbe dovuto - per coerenza - sostituirsi alle cavie quale soggetto da sottoporsi alle sperimentazioni mediche che nuocciono inutilmente così tanto ai piccoli roditori.



  • Nuda In Gabbia Per Gli Animali E Per La Rivoluzione Civile Di Ingroia
    IN VIA ROMA

Nuda in gabbia per gli animali
e per la Rivoluzione civile di Ingroia

L'attrice Loredana Cannata in strada: non sono
la Ripa di Meana, io sono animalista consapevole


Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.