venerdì 2 agosto 2013

L'affare del secolo


Beh dai, avevano preso un brocco evitando una plusvalenza di più di 100 milioni: Marek Jankulovski. Ma ci prendevano in giro per lo scambio Pirlo-Guglielminpietro. Che poi hanno regalato alla Juventus dove ha già vinto 2 scudetti consecutivi.


Retroscena Bale: era rossonero ma poi si puntò su Jankulovski


      
Correva l'anno 2009, e gli Spurs offrirono all'AC Milan le prestazioni del gallese Gareth Bale, un terzino sinistro dal sicuro avvenire, dissero. Il club di via Turati coprì la cifra richiesta di 14 milioni di euro con un conguaglio in denaro e il cartellino di Marek Jankulovski. Proprio quando la trattativa sembrava conclusa, i rossoneri si tirarono indietro puntando, ancora una volta, sul giocatore della repubblica ceca, che avrebbe poi disputato un 2009-2010 anonimo. Gareth Bale è invece diventato l'oggetto dei desideri di mezza Europa e anche contro l'Inter ha confermato le sue potenzialità grazie ad una splendida tripletta. Per prenderlo servirà ben più dei 14 milioni di euro con cui avrebbe vestito la casacca rossonera.

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.