lunedì 26 agosto 2013

Il sogno di volare

Carlo Lucarelli è tornato il grande romanziere che era stato fino ad una decina di anni fa. Un bellissimo libro di quelli che ti dispiace aver terminato la lettura.

lunedì 19 agosto 2013

Stessa spiaggia stesso mare

Ammesso che l'Adriatico della Romagna possa definirsi tale, e non una brodaglia dove però sulla terraferma si mangia bene.

venerdì 2 agosto 2013

L'affare del secolo


Beh dai, avevano preso un brocco evitando una plusvalenza di più di 100 milioni: Marek Jankulovski. Ma ci prendevano in giro per lo scambio Pirlo-Guglielminpietro. Che poi hanno regalato alla Juventus dove ha già vinto 2 scudetti consecutivi.


Retroscena Bale: era rossonero ma poi si puntò su Jankulovski


      
Correva l'anno 2009, e gli Spurs offrirono all'AC Milan le prestazioni del gallese Gareth Bale, un terzino sinistro dal sicuro avvenire, dissero. Il club di via Turati coprì la cifra richiesta di 14 milioni di euro con un conguaglio in denaro e il cartellino di Marek Jankulovski. Proprio quando la trattativa sembrava conclusa, i rossoneri si tirarono indietro puntando, ancora una volta, sul giocatore della repubblica ceca, che avrebbe poi disputato un 2009-2010 anonimo. Gareth Bale è invece diventato l'oggetto dei desideri di mezza Europa e anche contro l'Inter ha confermato le sue potenzialità grazie ad una splendida tripletta. Per prenderlo servirà ben più dei 14 milioni di euro con cui avrebbe vestito la casacca rossonera.

L'esame dell'udito del MilanLab


Le seguenti imprecazioni ("Dai muoviti", "Dai salame datti una mossa" e "Rifatti il naso") rivolte dai tifosi del Sassuolo sono state interpretate come razziste da quel giocatore sia milanista che genio di Constant. E infatti ha conseguentemente abbandonato il terreno di gioco lasciando la sua squadra in 10 uomini. Il terzino rossonero stava rallentando la ripresa del gioco visto che il Milan era in vantaggio, malgrado la gara fosse un'amichevole, e i tifosi neroverdi lo hanno simpaticamente esortato a riprenderlo.  

La Digos: "Nessun coro razzista contro Constant nel Trofeo Tim"

Milano, 01 agosto 2013

In realtà i sostenitori del Sassuolo (multato comunque il club) hanno rivolto al giocatore del Milan inviti a non perdere tempo nel rimettere la palla in gioco e "buu in segno di disapprovazione" quando è uscito dal terreno di gioco. 


Il club più condannato al mondo

Ostentare orgoglio per il fatto di avere un presidente PREGIUDICATO mi pare un atteggiamento eccessivo, ma loro sono bb?ilanisti e quindi sono fatti così: c'hanno la tradizione di dirigenti arrestati.


giovedì 1 agosto 2013

Berlusconi è un pregiudicato


Premessa: se la Giustizia italiana fosse solerte ed efficiente come si muove verso Silvio Berlusconi, l'Italia sarebbe un Paese più civile.

Il Presidente onorario del Milan per un anno non potrà seguire dal vivo la sua squadra ma sarà costretto a rimanere rinchiuso in una delle sue tante ville faraoniche (o, in alternativa, a portare scompiglio presso i servizi sociali). E non potrà allietarsi con raffinate cene eleganti. In attesa di altre sentenze provenienti dai numerosi processi penali che lo riguardano. Verosimilmente, e in considerazione anche dell'età anagrafica, la pronuncia della Cassazione odierna può aver significato la scomparsa dalla politica del fondatore di Forza Italia: in una democrazia normale sarebbe stato sconfitto e detronizzato dal voto popolare, ma evidentemente l'Italia non è un posto corrispondente a questo aggettivo.


Berlusconi, confermata la condanna
"Interdizione da ridefinire"


La sentenza della Cassazione nel processo sui diritti televisivi. Confermata la pena a 4 anni di carcere. Annullata l'interdizione dai pubblici uffici che dovrà essere ricalcolata
La Pascale si consola con il cagnolino DudùL'arrivo di Marina Berlusconi
 «L'Esercito di Silvio» manifesta davanti a Palazzo Grazioli

WHISKY STONES


16 euro per farsi spedire direttamente a domicilio 9 sassi che raffreddano le bevande. Invece di riporre preventivamente all'interno di un frigorifero le bottiglie che si vogliono consumare fredde, espediente semplice quanto banale. 


WHISKY STONES PIETRE RAFFREDDA DRINK 9 PEZZI

Descrizione:
Non vi è nulla di più piacevole che gustarsi una bella bevanda fresca, specialmente nelle calde ed afose giornate estive. Per rinfrescare i nostri drinks utilizziamo spesso il ghiaccio che funziona benissimo ma ha un inconveniente..si scioglie! Così facendo la nostra bevanda si diluisce, cosa che in alcuni casi (es. Whiskey) è del tutto inaccettabile in quanto il suo gusto originale può venire alterato. Come possiamo dunque rinfrescare una bevanda senza usare il ghiaccio e correre il rischio di diluirla?Semplice, utilizzeremo Whiskey Stones, cubetti in pietra saponaria in grado di refrigerare qualsiasi tipo di liquido. Questi cubetti provengono da una delle più antiche aziende che lavorano la pietra saponaria situata a Perkinsville in Vermont (Stati Uniti). I cubetti vanno posti per qualche ora nel freezer di casa ed inseriti poi nella bevanda che si desidera rinfrescare, lasciandoli agire per 3-4 minuti. Una volta terminata la bevanda li puoi risciacquare, asciugare e riutilizzare tutte le volte che vuoi. Ogni set è composto da 9 Stones