lunedì 17 giugno 2013

Valentina Tereschova

Cinquant'anni fa andava in orbita la prima donna nello spazio


TOGLIATTI:
la donna
sovietica alla
avanguardia

Il  compagno  Togliatti ha
rilasciato la seguente
dichiarazione sul   lancio  
della   prima cosmonauta   sovietica:
"Anche  la  donna,  insieme
con l'uomo,   si
affaccia   alla   conquista
dello  spazio  e   procede
vittoriosamente      sulla
strada   che  ci   porta   a
diventare.  come uomini,
padroni    di     tutto
l'Universo.
Salutiamo  questo  fatto
con  gioia,  con  entusiasmo,
con profonda ammirazione
e    affetto per  la  donna
coraggiosa,  eroica,    che
oggi sorvola  la  nostra  terra
come una nuova  stella
fra  le  stelle.
Ecco ancora  una volta
la  prova  che  soltanto
il  socialismo,  che  si
è  realizzato nella  Unione
Sovietica,   attua   la
emancipazione  completa
della    donna    dalle
ingiuste   diseguaglianze
e     dal    pregiudizi,    la
colloca  al    livello    di
tutti   gli   esseri   umani,
all'avanguardia   sulle
più    andaci    conquiste
del  lavoro.  della  scienza,
del   coraggio   degli
uomini.  Un  saluto  fraterno
e i più   calorosi
auguri   alla   prima   cosmonauta
del  mondo.
Palmiro  TOGLIATTI







Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.