venerdì 28 giugno 2013

Chiedilo a loro

Sperando che non rispondano tutti.


8xmille alla Chiesa cattolica:
la verità dalla voce dei protagonisti.
Non sono attori, non hanno un copione da seguire.
I loro volti, le loro storie raccontano di dolore e speranza,
parlano della vita vera. Ascoltale



IL PROFILO DI «MONSIGNOR 500 EURO»

Scarano, il monsignore-bancario
con case di lusso e collezioni d’arte

La vocazione tardiva e un patrimonio milionario accumulato in anni di affari tra società immobiliari e assegni circolari spariti nel mare delle donazioni religiose

ASSEGNI E DONAZIONI - Stando alla ricostruzione dei pm, 56 piccoli e medi imprenditori salernitani erano entrati nella rete finanziaria costruita dall’alto prelato. I piccoli industriali e commercianti avrebbero ricevuto contanti con il compito di cambiarli in assegni circolari. Questi, sarebbero poi tornati nella disponibilità del sacerdote e versato sotto forma di donazione a favore di un'associazione religiosa, per poi sparire su un conto dello Ior. Un meccanismo collaudato, almeno fino all’indagine campana e all’arresto ordinato dalla procura romana.

giovedì 27 giugno 2013

Ciao Stefano Borgonovo


Grande, grandissimo il Borgo, malgrado sia stato un odiato rossonero bb?ilanista. Suprema la mitica "B2" con il gemello Roberto Baggio ai tempi della Fiorentina.

Addio a Stefano Borgonovo
La «stronza» l'ha portato via

Muore a 49 anni l'ex attaccante di Fiorentina e Milan, da tempo malato di Sla. Ha lottato fino alla fine

FIRENZE - Addio a Stefano Borgonovo,49 anni, ex attaccante di Fiorentina e Milan. Era da tempo malato di Sla, ha lottato fino all'ultimo. E fino all'ultimo ha cercato di accendere i riflettori sulla condizione dei malati di Sla, che lui chiamava scherzosamente «la stronza». La Nazionale giocherà contro la Spagna, per la Confederations Cup, con il lutto al braccio in suo ricordo; è stata fatta anche richiesta di un minuto di silenzio prima del match, ma la Fifa alla fine non ha acconsentito.

Il Non-Governo Letta (2)


Il Governo del pisano nipote di Gianni Letta sta passando da inutile e fastidioso a fatalmente dannoso. Per procrastinare di 3 mesi un punto di aumento dell'IVA - provvedimento di per sé folle perché rischia di generare un'ulteriore contrazione del gettito complessivo dell'imposta indiretta - viene incrementata la pressione fiscale sui ceti produttivi anticipando il versamento di IRPEF, IRES e IRAP. E nessun accenno a tagli di spesa, come se la struttura complessiva delle varie voci dei conti dello stato fossero economicamente perfette, o al recupero dell'evasione fiscale. Tutto questo è folle o forse lo è ancora di più il Partito Democratico che ha la responsabilità politica di questa manovra.

Slitta l'aumento Iva, ma acconti al 110%

Il governo blocca il rincaro al 22%. Crescono i versamenti di novembre per Irpef, Ires e Irap


ROMA - Stop all'aumento dell'Iva dal 21 al 22% fino a ottobre. La decisione è stata presa definitivamente ieri dal consiglio dei Ministri. La copertura del provvedimento, che costa un miliardo, è stata trovata più che raddoppiando la tassa sulle sigarette elettroniche (forse dal 2014), aumentando alcune accise e anticipando il saldo di alcune imposte: Irpef, Ires e Irap e gli acconti dovuti dagli istituti di credito sulle ritenute nel 2013. Niente tagli di spesa che invece andranno a finanziare le misure che saranno prese nei prossimi 15 giorni.

mercoledì 26 giugno 2013

Facciamoci riconoscere


Protesta in maniera teatrale, parla nella propria lingua ad uno straniero in terra estera e gli si rivolge dandogli del "tu", come se stesse parlando con suo cugino. Il tennista Filippo Fognini ("peraltro un grande tifoso del Grifone genoano" come direbbe il mitologico radiocronista Emanuele Dotto) opera una singolare protesta durante l'incontro di tennis a Wimbledon che lo ha visto uscire dall'edizione 2013 nel torneo londinese. Gli italiani fuori dalla terra patria si comportano così, quando vogliono fare la figura dell'italiota medio.

Nel silenzio (complice) dei grillini



Delusione. Grandissima delusione. Il gelato al Puffo contiene il colorante blu, che dicono sia anche potenzialmente tossico. Inoltre il gusto "Puffetta" non si trova più ormai da nessuna parte.



Ingredienti:

1,5 l. di latte
200 gr. di zucchero
una bustina di vanillina
colorante alimentare blu E 131

Blog giornalizzato


Campione d'Italia dei privilegi


Ci sono due comuni in Lombardia che godono di privilegi medievali: sono Livigno, in provincia di Sondrio, e Campione d'Italia (Como). In quest'ultimo posto, grazie al fatto di avere il territorio racchiuso in un'enclave svizzera e di ospitare uno dei quattro casino municipali italiani, i residenti godono di inspiegabili stipendi pubblici: un vigile urbano di Como guadagna 22mila euro annui, il suo collega campionese 114mila, e fanno lo stesso lavoro... E i dipendenti comunali scioperano contro il taglio del 10% delle proprie remunerazioni.

lunedì 24 giugno 2013

Risoluzione del contratto di matrimonio non consensuale


"Anche io ho sofferto... ho sofferto come un cane, per quasi tre quarti d'ora." Professor Alfeo Sassaroli

Mercato Inter giugno 2013


Non per fare il solito interista-pessimista, ma se questa sarà la formazione tipo nerazzurra per il prossimo campionato si arriverà - con un po' di fortuna - ancora al nono posto. 

Senza menzionare che Guarin è quasi sicuro partente e che la lista degli obiettivi non determina certamente incontenibile entusiasmo.


Il corpo delle donne


Basta visitare il sito del Corriere per recuperare le immagini di 21 donne VIP in topless oppure in tenuta adamitica. Queste "spiagge segrete" sono Formentera, Fregene o Ponza, luoghi non esattamente lontani dalla civiltà o comunque alla portata dei fotografi da cui ci si vuole far ritrarre, per tentare di accrescere la visibilità mediatica utile alle professioniste dello spettacolo di turno.

I vip nudi nelle spiagge segrete: LA FOTOGALLERY


Mafiosi e amici dei mafiosi

Una persona gli amici se li sceglie, se uno poi se li prende mafiosi significa che condivide con loro alcuni valori. Fabrizio Miccoli amava passare il proprio tempo libero con individui dalla dubbia moralità, e già che c'era di tanto in tanto faceva loro qualche innocente "favorino". In questa faccenda fanno da contorno alcuni tifosi della sua ex squadra, pirla quanto lui.

La mafia esiste perché esistono i mafiosi e quelli che solidarizzano con i mafiosi. 

Miccoli e l'amicizia col figlio del boss
I tifosi lo acclamano: «Orgogliosi di te»

Nelle indagini anche intercettazioni col nipote del boss Messina Denaro: «Non venire, ci sono gli sbirri»

Schede sim intestate ad altre persone, indagato il capitano del Palermo Miccoli

L'accusa è accesso abusivo a sistema informatico. Una delle utenze veniva utilizzata dal figlio del boss «Scintilluni»

Miccoli, nuova tegola: indagato per estorsione
E col figlio del boss canta Quel fango di Falcone

Una nuova accusa per l'ex capitano del Palermo. Dialoghi choc dalle intercettazioni dei dialoghi con Lauricella jr


Miccoli e le amicizie con i figli del boss: la procura apre un'indagine

Aperto fascicolo sui rapporti col figlio di “Scintilluni". Il bomber avrebbe frequentato anche il nipote di Messina Denaro


venerdì 21 giugno 2013

E stavolta è andata assai bene

Di poche cose ho paura nella vita ma una di queste è il TERREMOTO.

Insaputismo


Trattasi di temporanea perdita della memoria rispetto al possesso di immobili di proprietà. Il Ministro delle Pari Opportunità Josefa Idem per qualche anno si è dimenticata dell'esistenza di questa palestra e qualcuno che le voleva male ha detto al comune di Santerno che quella era la sua prima casa, in modo da farle - subdolamente - pagare meno tasse. A sua insaputa, ovviamente.



La Idem: "Non sapevo dell'Ici non pagata
pronta a pagare come tutti con gli interessi"

Il ministro risponde alle accuse con un'intervista a Repubblica in edicola. "Ho pensato di dimettermi, ma non lo farò. Letta mi ha confermato la sua fiducia"


ROMA - Josefa Idem si difende, e lo fa con un'intervista a Repubblica oggi in edicola: "Non sapevo dell'Ici non pagata - garantisce - come qualunque cittadino se ci sono state irregolarità pagherò con gli interessi". Inoltre, spiega il ministro per le pari opportunità, "non mi sono mai occupata personalmente della gestione di queste cose. Nella mia vita ho passato tre settimane al mese in canoa, dodici mesi l'anno". 

giovedì 20 giugno 2013

Cospalat FVG


  • Latte tossico dal Friuli ai supermarket: 7 arrestiIn manette anche il leader del Cospalat

FRIULI VENEZIA GIULIA

Latte tossico dal Friuli ai supermarket: 7 arresti
In manette anche il leader del Cospalat

Era destinato ai caseifici o venduto fresco sugli scaffali

In rete, segnatamente sulla loro pagina Facebook, questa notizia è stata metabolizzata ottimamente.

Di Natale mito incrinato


Calciomercato, Milan su Di Natale

Totò ha incontrato Galliani e Braida. Questa volta l'attaccante è tentato: potrebbe chiudere la carriera in una grande (al posto di Tevez)


Egregio Antonio Di Natale, Lei rappresenta la storia dell'Udinese Calcio dove ha militato per 9 stagioni giocando 345 partite con 185 gol (0,54 reti a partita): perché vuole rovinare questa romantica favola moderna facendosi cedere alla terza squadra di Milano?

Importazione di fascio


L'AEK Atene aveva messo fuori rosa Georgos Katidis perché questi aveva esultato con un saluto romano (e per questo motivo è stato anche escluso a vita dalle nazionali della Grecia). Auguro al Novara, che lo ha tesserato per la prossima stagione, una pronta retrocessione in Lega Pro.


mercoledì 19 giugno 2013

Mediascioppingh

I prodotti utili ma introvabili si possono acquistare su dmail.it, per quelli inutili e  - comprensibilmente - difficili da reperire c'è sempre Mediashopping.

Dal design e dalla creatività MOGLIANI é nato BOBOBOX, il sistema componibile bello e utile,  che in diverse misure e colori si adatta con armonia ed eleganza ad ogni ambiente e lo arricchisce mettendo in ordine tutte le piccole cose.
bobobox é un sistema brevettato che con le sue calamite a scomparsa  mantiene sempre composti i cassetti, è disponibile in kit con diversi colori e dimensioni che consentono una completa componibilità.
scambiando i pezzi tra i vari kit infatti si possono creare composizioni personalizzate sempre diverse ed uniche.
bobobox è un brevetto italiano completamente made in Italy .
bobobox è stato realizzato con cartone riciclato al 100%  e è totalmente riciclabile.

Fobie e paranoie grilline


Per contrapporsi ai partiti tradizionali, Casaleggio ha creato un movimento dove al centro non c'è la politica ma nobili patologie psicologiche.


lunedì 17 giugno 2013

Valentina Tereschova

Cinquant'anni fa andava in orbita la prima donna nello spazio


TOGLIATTI:
la donna
sovietica alla
avanguardia

Il  compagno  Togliatti ha
rilasciato la seguente
dichiarazione sul   lancio  
della   prima cosmonauta   sovietica:
"Anche  la  donna,  insieme
con l'uomo,   si
affaccia   alla   conquista
dello  spazio  e   procede
vittoriosamente      sulla
strada   che  ci   porta   a
diventare.  come uomini,
padroni    di     tutto
l'Universo.
Salutiamo  questo  fatto
con  gioia,  con  entusiasmo,
con profonda ammirazione
e    affetto per  la  donna
coraggiosa,  eroica,    che
oggi sorvola  la  nostra  terra
come una nuova  stella
fra  le  stelle.
Ecco ancora  una volta
la  prova  che  soltanto
il  socialismo,  che  si
è  realizzato nella  Unione
Sovietica,   attua   la
emancipazione  completa
della    donna    dalle
ingiuste   diseguaglianze
e     dal    pregiudizi,    la
colloca  al    livello    di
tutti   gli   esseri   umani,
all'avanguardia   sulle
più    andaci    conquiste
del  lavoro.  della  scienza,
del   coraggio   degli
uomini.  Un  saluto  fraterno
e i più   calorosi
auguri   alla   prima   cosmonauta
del  mondo.
Palmiro  TOGLIATTI


Il Fatto sfiducia il MS5S



Se anche sulle pagine de "Il Fatto Quotidiano" si inizia a dubitare della santità di Grillo e dell'utilità del suo MoVimento... 

Merdogan


Il nuovo sultano della Turchia ama la repressione e odia le manifestazioni democratiche.

venerdì 14 giugno 2013

Dopo Maldini, Ambrosini


La storia degli addii degli ultimi due storici capitani del Milan è superlativa. Neanche i tifosi più tifosi interisti avrebbero potuto immaginare un atteggiamento così umiliante riservato ad un Massimo Ambrosini che ha indossato per 18 anni la casacca rossonera, negli ultimi anni anche con la fascia di capitano.

Paolo Maldini aveva concluso la carriera tra i fischi della curva rossonera, Ambrosini invece è stato semplicemente scaricato dalla sua società, percui evidentemente la riconoscenza è un lusso per inguaribili romantici. Il tutto mentre al quarantenne infortunato Javier Zanetti si offre un altro anno di contratto in modo che San Siro possa tributargli l'ultimo doveroso omaggio.


giovedì 13 giugno 2013

Il paradosso di Branca


Meno male che i giocatori che compreremo li sceglierà Marco Branca, viceversa ci saremo trovati in squadra i seguenti scarponi.

 filos. Dimostrazione che, partendo da presupposti generalmente riconosciuti come validi, giunge a conclusioni contrastanti con l'esperienza oppure intrinsecamente contraddittorie: p. matematicoi p. di Zenone; anche, proposizione filosofica logicamente coerente ma che parte da premesse false (corriere)

foto presa da qui

Metro e pubblicità


La Vodafone ha pagato l'azienda dei trasporti di Madrid per brandizzare la fermata "Puerta del Sol" della locale linea 2 della metropolitana. Non vedo dove possa sussistere lo scandalo, il servizio non subirà alcuna modifica (e gli euro della pubblicità non potranno che giovare alle casse della municipalizzata) e si creerà un'esternalità positiva. 
I critici dell'iniziativa sostengono che così si mette a rischio la salute pubblica perché i telefonini producono radiazioni che danneggiano la salute di chi utilizza molto spesso il proprio smartphone senza auricolari. Che le radiazioni prodotte dai telefonini siano nocive è cosa nota (tranne ai gestori delle reti e ai produttori, e ai mass media che vivono sulle loro entrate pubblicitarie), ma da qui ad ostracizzare le sponsorizzazioni...



CRISI & PUBBLICITA'

Madrid «vende » la sua metropolitana
E Puerta del Sol diventa «Vodafone Sol»

Il contratto pubblicitario vale un milione extra l’anno. Per i critici è una svendita che mette a rischio la salute e schiaffeggia la protesta

mercoledì 12 giugno 2013

Il carosello dell'abuso di potere


Il Ministro Cécile Kyenge ha deciso che per predicare l'integrazione bisogna cominciare dai comportamenti moralmente peggiori.

Il ministro Kyenge arriva a sirene spiegate.
I passanti contestano la scorta: "Vergogna"

Il titolare dell'Integrazione era arrivata al quartiere milanese di Niguarda e le tre auto della scorta avevano percorso anche un tratto di strada contromano. Il carosello con sirene e palette non è piaciuto ai residenti

Psicologia dell'età evolutiva


Com'è noto il diritto di voto si acquisisce al compimento del diciottesimo anno di età, ma se vi è un limite riferito a parametri anagrafici, la legge non impone nessun vincolo all'elettorato passivo in merito all'età mentale. Ciò spiega - in parte - il fatto che nelle ultime elezioni politiche il MoVimento 5 Stelle abbia raccolto il voto di 1 cittadino su 4. 

Gli elettori adulti con la testa da adolescenti hanno quindi mandato in Parlamento 162 loro degni rappresentanti; ma non tutti questi nuovi onorevoli e senatori si comportano da bravi bambini, ieri una fanciulla ha osato criticare il capoclasse, che si è arrabbiato (giustamente) perché i capricci dei suoi scolaretti iniziano a dargli fastidio.


martedì 11 giugno 2013

Tahiti alla Confederation Cup


La partecipazione della nazionale di Tahiti alla Confederation Cup che inizierà tra qualche giorno in Brasile potrà riservare gradite sorprese. I campioni dell'Oceania in carica qualche giorno fa hanno perso 7 a 0 contro la Nazionale U-20 del Cile e sorge spontanea la curiosità di capire cosa succederà quando incontreranno Spagna, Uruguay e Nigeria, le altre squadre che compongono il gruppo B.

La nazionale tahitiana occupa la posizione numero 138 del ranking FIFA, un gradino sotto la Siria e uno sopra all'Afghanistan.


 Tahiti Current Rank 138

L'Autogrill più bello del mondo?

Non l'ho (ancora) visitato, ma così sembra. E' il primo che si incontra sulla Milano Laghi venendo dalla città. Questo Autogrill si caratterizza per tecnologia e sostenibilità ambientale che, per essere un'area di servizio di un'autostrada che in quel tratto ha 5 corsie per senso di marcia, è un bel paradosso.

lunedì 10 giugno 2013

San Siro e residenti in zona


Lo stadio Giuseppe Meazza di Milano si trova in questa posizione geografica dall'anno 1926 e tutte le abitazioni che si trovano nei dintorni sono state costruite in una fase successiva. Quando gli attuali residenti della zona di San Siro sono entrati nelle loro case lo stadio quindi esisteva già. Però ogni volta che c'è un concerto si lamentano perché i decibel provenienti dall'impianto sono fastidiosi. Hanno un senso dell'udito affinato ma difettano di arguzia? Non si erano mai posti il problema della potenziale rumorosità di una struttura che può contenere fino a 80,000 spettatori? Tra l'altro gli eventi che nel corso di in un anno che generano inquinamento sonoro e che terminano dopo le ore 23 si contano sulle dita di un paio di mani. Maledetti Piangina.


Luigi De Magistris


In merito alla mutazione dell'attuale sindaco di Napoli  - che è diventato garantista da quando suo fratello è indagato per concorso in turbativa d'asta - tocca dar ragione al quotidiano diretto da Sallusti.


De Magistris il duro e il puro.
Finché la Procura non ha cominciato a mettere il naso negli affari della sua giunta e a controllare l’operato del fratello. Allora la musica è cambiata. Con una bella capriola l’epopea è diventata una controrequisitoria. Contro i pm. Contro i nemici nell’ombra. Contro tutto ciò che si muove in una città sgangherata, fra buche profonde come crateri e cumuli di immondizia che tolgono l’orizzonte. «C’è chi non tollera chea bbiamo messo  alla porta affaristi, camorristi e lobbisti». Il colore arancione non c’è più. E gli amici di un tempo ora sono i nuovi nemici. Stefano Zurlo, Il Giornale del 10/6/2013, pagina 4

domenica 9 giugno 2013

Marco Branca incontra il Catania

Chissà che avrà voluto chiedere all'Antonio Catania quel geniaccio del nostro direttore dell'area tecnica. Forse voleva sentirsi ripetere dal vivo la mitica esclamazione "Minchia tre anni!" inserita nel film capolavoro (e premio Oscar) "Mediterraneo". Umanamente il Branca possiamo anche comprenderlo, ma un dirigente assennato dovrebbe occuparsi anche delle questioni serie. Quindi dimettersi e scappare in un posto ben appartato. Ad esempio nell'isola di Megisti, dove fu ambientato quel film di Gabriele Salvatores.

Inter, Guarin, la Juve no! Branca a cena col Catania

MILANO, 9 giugno 2013
BARRIENTOS O GOMEZ — Intanto Marco Branca nella sua vacanza siciliana ne approfitta per incontrare a Taormina i vertici del Catania.Sul tavolo un menù ricco: Barrientos o Gomez Il primo sarebbe il sostituto ideale di Guarin, ma occhio alla concorrenza: piace a Napoli e Fiorentina, e all'Atletico Madrid di Pablo Simeone, fan sfegatato del Pitu.

venerdì 7 giugno 2013

Lorenzo negli stadi


Lorenzo Jovanotti nel corso della prossima estate terrà 12 concerti nei più importanti stadi italiani. L'idea che mezzo milione di compatrioti pagherà per vederlo cantare è fortemente inquietante. Il tour si chiama "Backup" perché il suddetto artista non ha neanche prodotto un album nuovo, ma forse questo è un bene.


giovedì 6 giugno 2013

Sarita ha vinto il torneo di Parigi (sul campo)

Sconfitta dignitosa (6-0 6-1)
 per la tennista  bianconera che poi
 non ha riconosciuto il risultato
della semifinale
del Roland Garros 2013.

SARA ERRANI: DETESTO L'INTER.... (fonte)

Sara Errani: "Sono antinterista! La Juve mi è simpatica, Chi mi piace? Matri" (fonte)

Sale & Benessere


Io il sale lo uso per insaporire l'acqua della pasta, questi invece lo hanno sfruttato come materiale edile e chiedono pure dei soldi (25 euro) a chi vuole entrare in una stanza - che chiamano "grotta" perché fa più chic - aventi le pareti salate e con delle musiche strane in sottofondo.



Nasce la grotta di sale a Buccinasco


La grotta di sale è una camera appositamente realizzata le cui pareti, soffitto e pavimento sono completamente rivestiti con sale. Durante il trattamento, seduti su comode poltrone, potrete ascoltare musiche rilassanti, guardare affascinanti paesaggi alla TV oppure leggere il vostro libro preferito, il tutto avvolti da una piacevole sensazione di relax e di benessere.

SEDUTA SINGOLA:
Bambini da 3 a 11 anni €10 || Ragazzi da 12 a 17 anni €20 || Adulti da 18 a 60 anni €25|| Senior oltre i 60 anni €20 (fonte)


Sale & Benessere, nuovissima struttura haloterapeutica con sede a Buccinasco, non offre solo la grotta di sale, ma coccola i clienti offrendo rimedi alternative quali reflessologia plantare, shiatsu, massaggi decontratturanti e fisioterapici, Vega test e fiori di Bach, naturopatia e dietoterapia con valutazione della massa corporea e test delle intolleranze alimentari

mercoledì 5 giugno 2013

Dieta Vegan

Internet può trasformare una puttanata nella Verità assoluta grazie alla categoria sociologica dei boccaloni della rete.

  INCREDIBILE! Nonna Piera, 94enne, diventa vegana a 84 anni e risolve i suoi problemi di Osteoporosi, cataratta, cistite, cervicale ed altro....

Nuotatori viandanti


Federica Pellegrini e Filippo Magnini fanno la doccia insieme. Fino ad un mese fa circa erano reciprocamente fidanzati. Non si capisce però chi è la Pellegrini delle due persone ritratte nelle foto.

Il corso di cultura via SMS

martedì 4 giugno 2013

Donne, boccioni e acqua

La Norda commercializza acqua minerale sia nelle bottiglie piccole sia in confezioni da 20 litri destinate ai distributori aziendali. Per pubblicizzare questo secondo formato ha scelto alcune immagini in cui simpatiche donne piacenti (e poco vestite) sorridono accanto al boccione della Norda mostrando le proprie gambe ignude e un abbigliamento femminile tradizionale degli uffici italiani.


lunedì 3 giugno 2013

Grama Sky


La TV satellitare a pagamento alla ricerca di nuovi clienti e/o per evitare che qualcuno degli attuali abbonati disdica il servizio di Sky ha acquistato tutta la pagina 14 del numero odierno del Corriere della Sera per comunicare al mondo che domani sera alle 20.55 sul canale 403 verrà trasmesso uno speciale intitolato "Gli anni '80 il decennio che ha inventato il futuro". C'è anche l'hashtag su Twitter. Se si sono comprati una pagina intera del quotidiano italiano più letto e più prestigioso significa che questo programma è uno dei più interessanti di quelli trasmessi da Sky, chissà come sono gli altri allora.



sabato 1 giugno 2013

Fis-co-mico


Per finanziare gli eco bonus e gli sgravi per le ristrutturazioni edilizie, il saggio governo delle larghe intese di Enrico Letta ha pensato di reperire le risorse necessarie  per attuare il provvedimento aumentando l'Iva dal 4 al 21% sui prodotti editoriali venduti unitamente al altri beni (si tratta dei libri e dei DVD commercializzati insieme a quotidiani e periodici, settore già in forte crisi) e alzando di 6 punti percentuali l'IVA su alimenti e bevande venduti dai distributori automatici. Intanto i gioiellieri nel 2011 hanno dichiarato di guadagnare in media meno di 18mila euro