giovedì 16 maggio 2013

Osteoporosi


Un altro motivo di vanto per lo staff medico nerazzurro, Cassano si frattura una mano in allenamento. E saltano anche le conferenze stampa, inutili se non può gesticolare per comunicare il suo pensiero.


Inter, Cassano si rompe una mano

Ennesimo infortunio nerazzurro

Ennesimo infortunio nel finale di stagione in casa Inter. Antonio Cassano, per una banale caduta in allenamento, si è fratturato una mano. Lo annuncia la stessa società: l'attaccante è stato sottoposto agli accertamenti strumentali dopo la caduta, verificatasi durante la partitella d'allenamento del giovedì. La radiografia ha evidenziato una frattura del secondo metacarpo della mano (fonte)

Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.