mercoledì 3 aprile 2013

Samp 0 Inter 2


Al fine di non offuscare lo spettacolo della Champions la Lega Calcio sceglie di giocare il recupero della XXIX giornata di campionato alle 18:30. In questo modo, spostato lo spettacolo di un'Inter provinciale e proletaria vincente per 2 a 0 contro la Sampdoria, si evita che il Real Madrid del Mou venga disertato dagli utenti della televisione. 

Strama ritrova l'affermazione in campionato esattamente un mese dopo la vittoria in rimonta di Catania grazie ad un calcio strutturato su catenaccio e contropiede. Speravo che l'Inter arrivasse ottava in campionato così da evitare i turni fantozziani dei preliminari di Europa League (vincendo la Coppa Italia si partirebbe direttamente dalla fase a gironi); questa doppietta di Palacio complica, e di molto, il progetto "Estate Libera". Se fai il raduno ad inizio luglio, arrivi in primavera sfatto, questo si è già capito in questa stagione: i preliminari di UEL sono una tassa sull'annata calcistica.

Per quanto riguarda la gara odierna, tolti Handanovic, Ranocchia, Juan e Kovacic (più i non più giovani Cassano e Palacio) abbiamo un undici obsoleto e impresentabile rispetto all'ambizione di competere per lo Scudetto. Trattasi di concetto estremamente duro da digerire ma estremamente concreto.


SAMPDORIA-INTER 0-2
Marcatori: 43' e 48' st Palacio


Sampdoria: 22 Romero; 8 Mustafi, 17 Palombo, 28 Gastaldello; 19 De Silvestri, 16 Poli, 25 Krsticic (41' st Munari), 14 Obiang, 2 Estigarribia (32' st Poulsen); 12 Sansone (14' st Maxi Lopez), 98 Icardi
A disposizione: 1 Da Costa, 32 Berni, 13 Berardi, 7 Castellini, 33 Rossini, 4 Rodriguez, 6 Maresca, 5 Renan, 21 Soriano
Allenatore: Delio Rossi

Inter: 1 Handanovic; 42 Jonathan (13' st Silvestre), 23 Ranocchia, 40 Juan Jesus, 31 Pereira; 4 Zanetti, 10 Kovacic, 21 Gargano; 14 Guarin; 8 Palacio, 99 Cassano (22' st Kuzmanovic)
A disposizione: 27 Belec, 30 Carrizo, 25 Samuel, 7 Schelotto, 11 Alvarez, 24 Benassi, 28 Pasa, 18 Rocchi
Allenatore: Andrea Stramaccioni

Arbitro: Luca Banti (sezione arbitrale di Livorno)

Note. Ammoniti: 22' Poli, 20' st Gargano, 31' st Krsticic, 43' st Kovacic. Recupero: pt 1, st 4.




Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.