lunedì 22 aprile 2013

Assago, Tibet, Ecuador, Albania


Il Presidente dell'Ecuador, stato del Sud America posto in prossimità dell'equatore, è diventato cittadino onorario di Assago. L'avvenimento segue di 10 mesi la consegna delle chiavi della città ad un altro capo di stato, il Dalai Lama; 5 (mesi) fa vi era stata la posa del monumento che ricorda i 100 anni dell'indipendenza dell'Albania (vedi). In quest'ultima occasione il sindaco Musella ha accoppiato a questa iniziativa la posa di 94 alberi, uno ciascuno per ogni nato nel 2011; la nuova rotonda viaria sita in prossimità dell'uscita autostradale e del Forum è divenuta così una delle rotatorie più belle e verdi di tutto il Nord Italia, e non solo.




Nessun commento:

Posta un commento

I commenti NON vengono pubblicati subito.